Virgilio Sport

F1, ricorso Aston Martin per Vettel respinto: festa Ferrari

Con una nota, la Fia ha confermato la decisione presa dopo la gara in Ungheria.

Pubblicato:

F1, ricorso Aston Martin per Vettel respinto: festa Ferrari Fonte: Getty Images

Il ricorso dell’Aston Martin per il podio di Sebastian Vettel è stato respinto e a esultare sono così definitivamente la Ferrari e Carlos Sainz. Il pilota tedesco è stato punito perché non aveva il litro di carburante obbligatorio per le verifiche post-gara. 

L’Aston Martin inizialmente credeva che i dati telemetrici della vettura mostrassero che ci fossero 1,44 litri di carburante in più nell’auto rispetto agli 0,3 che la FIA era stata in grado di pompare fuori – come riporta motorsport.com -. Bocciata tale ipotesi dalla Fia, all’udienza il team ha parlato di guasto sulla vettura di Vettel, facendo in modo che una quantità significativa di carburante venisse scaricata dalla vettura e che solo 0,3 litri di benzina potessero essere estratti in seguito.

Nulla da fare, anche tale ipotesi è stata scartata. Una dichiarazione della FIA recita: “Per la valutazione se il requisito di un litro sia stato infranto o meno, non fa differenza perché c’era meno di un litro. Ci possono essere un paio di spiegazioni per cui alla fine di una gara la quantità rimanente è insufficiente. In ogni caso, rimane l’unica responsabilità del concorrente di garantire che la vettura sia sempre conforme al regolamento (Art. 3.2 Codice Sportivo Internazionale FIA) e non sarà una difesa sostenere che non è stato ottenuto alcun vantaggio prestazionale (Art 1.3.3 Codice Sportivo Internazionale FIA)”.

“Per poter affermare un fatto ‘rilevante’, Aston Martin avrebbe dovuto dimostrare che in realtà era rimasto più di un litro di carburante. La spiegazione del perché questo requisito non poteva essere soddisfatto non è rilevante per la decisione se si è verificata una violazione del regolamento”, conclude la nota.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...