Virgilio Sport

Fantacalcio: I consigli per la 25esima giornata

Le dritte per i fanta-allenatori

21-02-2020 09:27

Fantacalcio: I consigli per la 25esima giornata Fonte: 123RF

La 25a giornata del campionato di Serie A apre i battenti già stasera con Brescia-Napoli. Domani, alle 15 Bologna-Udinese, tocca poi alla capolista Juventus, di scena in quel di Ferrara contro la Spal. In serata, Fiorentina e Milan andranno alla ricerca di conferme. Domenica attenzione all’incrocio genovese per Lazio e Inter, la prima impegnata al Ferraris contro il Genoa, la seconda in casa con la Samp. Ricordate, dunque, di schierare la vostra formazione già da domani. Come sempre, noi cercheremo di darvi una mano e… buon fantacalcio a tutti!

Fantacalcio: il portiere da schierare per la 25a giornata

1 – Alessio Cragno del Cagliari. Dopo un avvio sprint, i rossoblù in caduta libera. I tre punti mancano dal 2 dicembre scorso. L’estremo difensore Toscano ha poche colpe, avendo ritrovato il campo solo da un mese. Per lui cinque reti incassate in quattro uscite ma, in ottica modificatore, 6,25 di media. A Verona non sarà facile, occorre però rialzarsi.

2 – Simone Colombi del Parma. Preferito a Ionut Radu nelle ultime tre uscite, il clean sheet con il Sassuolo corrobora le scelte di D’Aversa. Buona media del 6,17. Potrebbe confermarsi anche un Torino in crisi. Per i granata solo un gol nell’ultimo mese, un dato da non trascurare.

3 – Lukasz Skorupski del Bologna. Non impeccabile nella pesante sconfitta contro il Genoa, è stato comunque noi dei migliori per la banda di Siniša Mihajlović. Il buon 6,17 di media mette al sicuro da brutte sorprese e, contro l’Udinese (secondo peggior attacco del nostro campionato), potrebbe puntare al terzo clean sheet stagionale.

Fantacalcio: consigli per la difesa

1 – Duarte Mario Rui del Napoli. Stagione fin qui segnata dai problemi fisici per il laterale portoghese. Il rendimento non è dei migliori, anche se nelle ultime uscite sembra in ripresa, con tre prestazioni sopra la sufficienza. Fantamedia non esaltante del 5,58 e un solo assist all’attivo. L’anticipo del venerdì contro il Brescia potrebbe portare finalmente al secondo bonus stagionale

2 – Larangeira Danilo del Bologna. A Udine per ben otto stagioni, il brasiliano proverà a far valere la legge dell’ex. È stato tra i peggiori contro il Genoa, ma con i friulani potrebbe riscattarsi. Fin qui, fantamedia leggermente sotto la sufficienza (5,88) con un gol, sei ammonizioni e un’espulsione in diciassette presenze.

3 – Francesco Acerbi della Lazio. Sontuoso nell’importantissimo successo contro l’Inter, sta vivendo una delle sue migliori stagioni. Siamo certi che non serva il nostro consiglio per spingervi a schierarlo, ma contro il Genoa potrebbe tornare anche il bonus. Sempre titolare, fantamedia del 6,58 con solo quattro ammonizioni, due reti e due assit. Imprescindibile.

Fantacalcio: consigli per il centrocampo

1 – Gaetano Castrovilli della Fiorentina. Sta giocando a livelli altissimi, anche quando i viola non sono nella migliore delle giornate, il numero otto è una sicurezza. Fantamedia del 6,75. Il gol manca dall’undicesima giornata, ma contro i rossoneri è già andato a segno nella gara di andata. Il rischio è minimo e le probabilità di bonus alte, sarebbe un peccato non schierarlo.

2 – Rodrigo De Paul dell’Udinese. Nel pareggio contro il Verona gli è mancato solo il gol. Prestazione da incorniciare e 6,5 in pagella. Fin qui, non è certamente la sua stagione migliore, con solo cinque reti, un assist e una fantamedia del 6,67. Contro il Bologna siamo certi che avrà le sue chance per provare a rimpinguare il suo bottino.

3 – Raja Nainggolan del Cagliari. Scontato il turno di stop, il ninja torna dal 1’. I rossoblù non stanno vivendo il loro miglior momento, e servirà tutta l’esperienza e la grinta del belga per risalire la china. Fin qui stagione di altissimo livello, con fantamedia del 7,3. e già nove bonus tra gol (5) e assist (4). Con il Verona ci sarà da correre, ma siamo certi che Raja dirà la sua.

Fantacalcio: consigli per l’attacco

1 – Duvan Zapata dell’Atalanta. Solo 15’ nell’esaltante vittoria contro il Valencia. Con il Sassuolo, la Dea potrebbe però risentire dell’indubbio dispendio di energie che la Champions porta con sé. Quasi certo il suo impiego dal 1’, proverà a incrementare l’ottimo score stagionale. Fin qui, otto reti e cinque assist in quattordici presenze, per una fantamedia monstre dell’8,57.

2 – Andrea Petagna del Spal. Quest’anno la difesa della Juventus sembra dover subire almeno una rete a giornata. Ci sentiamo dunque di scommettere sull’ex Milan che, con già nove reti stagionali proverà ad andare in doppia cifra. Scommessa comunque con fattori di rischio vicini allo zero, visto anche il 6,87 di fantamedia.

3 – Ante Rebic del Milan. I rossoneri sembrano finalmente aver trovato il proprio finalizzatore. La fantamedia del 7,72 lo rende più di una certezza. Il croato ha messo a segno cinque reti nelle ultime cinque uscite, difficile dunque privarsene. Contro la Fiorentina ci sarà da battagliare, ma l’ex Eintracht sembra deciso a non fermarsi.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...