Virgilio Sport

Giallo Simmons: non vaccinato come Irving?

Il play australiano è a un passo dal ritorno a Philadelphia, ma desta "sospetti" la sua lontananza dal gruppo fino a venerdì.

Pubblicato:

Giallo Simmons: non vaccinato come Irving? Fonte: Getty Images

Il futuro di Ben Simmons è sempre più tinto di giallo. E non solo quello.

Dopo la rottura dello scorso gennaio il play australiano è tornato in forza ai Philadelphia 76ers e potrebbe anche restarci, se non altro per non rimetterci sul piano economico, qualora i rapporti tra le parti non si siano ricuciti.

Nessuno all’interno della franchigia di Philadelphia si è ancora sbilanciato, ma sembra ormai quasi certo che Simmons torni in gruppo a partire da venerdì, quando i Sixers saranno impegnati a Detroit per l’ultima gara di preseason, ma nulla è sicuro e il grande ritorno potrebbe anche concretizzarsi nella prima gara di regular season contro New Orleans.

“Io voglio che giochi e immagino che giocherà, ma chi può dirlo per davvero? Non posso entrare nella testa di nessuno – ha tagliato coerto coach Rivers interrogato a proposito – Le possibilità di vederlo in campo dipendono da cosa vedremo questa settimana”.

Le parole di Rivers fanno però alzare “sospetti” in merito allo status di vaccinato di Simmons. Come riportato da Ramona Shelburne di ESPN, il fatto che Simmons non possa unirsi ai suoi compagni fino a venerdì, pur avendo fatto il primo tampone lunedì, significa infatti che l’australiano deve osservare quattro giorni di tamponi negativi consecutivi, cioè il protocollo standard per i giocatori non vaccinati. 

Qualora Simmons fosse completamente vaccinato, invece, avrebbe avuto bisogno di un solo tampone negativo per poter entrare in contatto con gli altri giocatori. 

Dopo Irving, quindi, il fronte delle stelle NBA non vaccinate potrebbe allargarsi…

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...