Virgilio Sport

Giornalista Usa muore durante Argentina-Olanda, per il fratello è stato ucciso

Grant Wahl aveva protestato contro il regime in Qatar: si sentiva male da qualche giorno, aperta un'inchiesta

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Un evento luttuoso ha caratterizzato la gara dei quarti di finale dei Mondiali tra Olanda e Argentina, vinta dall’Albiceleste ai rigori. Durante i supplementari si è sentito male ed è morto sulle tribune del Lusail Stadium un giornalista americano della Cbs, Grant Wahl, 48 anni. I colleghi al suo fianco lo hanno visto accasciarsi al suolo ed hanno chiamato i soccorsi, che sono arrivati subito, ma non c’è stato niente da fare. Secondo due giornalisti del New York Times che erano presenti, i medici hanno eseguito compressioni toraciche per circa 20 minuti prima di portarlo fuori dal Lusail. Wahl è morto in ospedale dopo essere stato portato via in ambulanza mentre la partita andava ai rigori.

Mondiali, il giornalista morto era stato critico nei confronti del Qatar

In Qatar Grant sin dai primi giorni del Mondiale aveva cercato sempre di promuovere i diritti umani, mostrandosi critico nei confronti del regime del Qatar e giorni fa si era lamentato di avere la bronchite. Lunedì, Grant ha scritto di essere andato in una clinica medica nel media center in Qatar, dove ha ricevuto antibiotici.

“Quello che era stato un raffreddore negli ultimi 10 giorni si è trasformato in qualcosa di più grave. Non avevo il covid (faccio il test regolarmente qui) ma mi è stato detto che probabilmente avevo la bronchite. Mi hanno fatto un ciclo di antibiotici e mi hanno dato uno sciroppo per la tosse pesante”.

Mondiali, il giornalista aveva indossato maglia arcobaleno per protesta

Wahl nel match contro il Galles della prima fase aveva tentato di entrare nello stadio con indosso una maglia arcobaleno cosa che lo ha portato a essere trattenuto all’ingresso e a vedere requisito il suo cellulare. Dopo la notizia della morte le autorità americane hanno fatto sapere che intendono fare chiarezza sulle cause del decesso.

Mondiali, il fratello del giornalista morto parla di omicidio

Un gravissimo sospetto lo lancia il fratello del giornalista, Eric Wahl, che sui social rivela che la maglia arcobaleno l’aveva indossata per lui (“sono gay“) e dice: “Era un uomo sano. Penso che sia stato ucciso. Non posso credere che sia appena morto”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...