,,
Virgilio Sport SPORT

I falli di mano scatenano il dibattito in rete

Web preso d'assalto dopo gli episodi dell'Allianz Stadium.

Il web e soprattutto i social presi d’assalto dopo gli episodi dell’Allianz Stadium.

La Juventus soffre molto contro l’Atalanta, ma alla fine riesce a strappare il pareggio dopo essere passata in svantaggio per ben due volte. Decisivi i due rigori di Cristiano Ronaldo , che si avvicina anche a Ciro Immobile nella classifica dei marcatori.

Maurizio Sarri ha parlato a DAZN nel post-partita dell’Allianz Stadium analizzando la partita.  Abbiamo affrontato una delle squadre più in forma d’Europa, son partite di enorme livello di difficoltà. Abbiam fatto l’errore di voler la palla addosso, è sempre un rischio. Abbiamo preso goal su una palla persa. Nel primo tempo erano anche più brillanti, nel secondo ci siamo meritati il risultato. A un certo punto ho pensato di vincerla. Era una partita difficile per gli attaccanti, a Dybala piace venir a prendere palla e girarsi, infatti alla fine abbiamo provato con Higuain per poter aprire degli spazi”. Il tecnico ha fatto anche la conta dei punti per quanto riguarda lo scudetto , anche se non reputa il 2-2 fondamentale nel percorso.

Il tecnico bianconero ha glissato sui rigori assegnati dall’arbitro Giacomelli: ha ravvisato gli estremi del penalty in occasione di episodi che hanno coinvolto De Roon e Muriel, considerati rei di falli di mano. Sui social, invece, sono stati il tema del post partita. E anche nel corso della nottata il dibattito è rimasto acceso, con raffronti con situazioni più o meno simili nelle quali non si era optato per gli undici metri.

Molti hanno scelto la strada dell’ironia, un po’ come aveva fatto il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, subito dopo il triplice fischio, riferendosi al calcio di rigore concesso per il fallo di De Roon. “Nettissimo, grande rigore, importante – aveva detto -. Il regolamento è questo. In Italia, soprattutto. Cosa dobbiamo fare a un calciatore, gli tagliamo le braccia? Le braccia dietro la schiena si mettono ai bambini per farli imparare a dribblare… No, non bisogna cambiare modo di difendere. C’è un’interpretazione uguale in qualche altro campionato del mondo? No. Se dalle altre parti non è così, perché noi ci inventiamo queste interpretazioni…”.

 

OMNISPORT | 12-07-2020 07:22

I falli di mano scatenano il dibattito in rete Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...