Virgilio Sport

I Jazz fermano Golden State, i Lakers affondano

Los Angeles sconfitta anche a Portland nonostante i 30 punti di LeBron. Warriors ko dopo nove vittorie consecutive, DeRozan trascina i Bulls.

Pubblicato:

I Jazz fermano Golden State, i Lakers affondano Fonte: Getty Images

Prosegue il calvario dei Los Angeles Lakers, che a Portland incappano nella 30° sconfitta stagionale. Senza Russell Westbrook, costretto a saltare la prima partita in stagione a causa di problemi alla schiena, i gialloviola si arrendono a una squadra in piena emergenza, con soli nove giocatori a referto dopo le ultime trade.

Non bastano i 30 punti di LeBron James con 7 rimbalzi e 7 assist e i 17 di Anthony Davis e neppure il 46% di squadra da tre. Per Portland brilla Anfernee Simons brilla con 29 punti.

Cade anche Golden State, sconfitta dai Jazz dopo nove vittorie consecutive: senza Klay Thompson, gli Warriors hanno 18 punti da Jordan Poole e 16 da Steph Curry, ma crollano nella ripresa subendo un parziale di 37-10. Utah, al quarto successo di fila che rafforza il quarto posto ad Ovest, porta sei giocatori in doppia cifra tra i quali Bogdanovic, autore di 23 punti, e Mitchell (14 con 10 rimbalzi).

I risultati della notte:

Cleveland Cavaliers-San Antonio Spurs 105-92

Charlotte Hornets-Chicago Bulls 109-121

Oklahoma City Thunder-Toronto Raptors 98-117

Utah Jazz-Golden State Warriors 111-85

Sacramento Kings-Minnesota Timberwolves 132-119

Portland Trail Blazers-Los Angeles Lakers 107-105

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...