Virgilio Sport

Idea Atalanta, in Champions a San Siro

Lo stadio di Bergamo non sarà pronto per la fase a gironi, chiesta la disponibilità dell'impianto milanese a società e Comune.

Pubblicato:

Idea Atalanta, in Champions a San Siro Fonte: 123RF

In casa Atalanta è quasi tutto pronto per vivere la prima, storica avventura in Champions League. La squadra di mister Gasperini si è meritata questo prestigioso, e ricchissimo, traguardo chiudendo l’ultimo campionato addirittura al terzo posto, a pari punti con l’Inter, ma in vantaggio in virtù degli scontri diretti. Una stagione magica cui va unito il raggiungimento della finale di Coppa Italia, persa poi tra le polemiche all’Olimpico di Roma contro la Lazio.

Quasi tutto pronto, si diceva, perché se la società non si è fatta trovare impreparata sul mercato, blindando quasi tutti i gioielli e completando l’attacco con un pezzo da 90 come Luis Muriel, i tifosi stanno sulle spine per quanto riguarda la vicenda-stadio.

I lavori all’”Azzurri d’Italia” sono cominciati già prima della fine dello scorso campionato, al punto da costringere Gomez e compagni a giocare al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia le ultime due gare interne contro Genoa e Sassuolo. La ristrutturazione dell’impianto richiederà però tempi lunghi al punto che per le prime partite di campionato è già stata chiesta la disponibilità del “Tardini” di Parma, dal momento che lo stadio di Reggio non sarà utilizzabile in quanto già “sfruttato” da Sassuolo e Reggiana.

Per quanto riguarda le partite interne del girone di Champions è invece spuntata un’ipotesi suggestiva e clamorosa, quella che vede l’Atalanta pronta a emigrare a San Siro. Secondo quanto scrive la ‘Gazzetta dello Sport’ l’Atalanta ha già comunicato ufficialmente ai due club milanesi la richiesta di poter giocare la Champions allo stadio “Meazza”. La risposta dalle dirigenze dei due club è attesa nel giro di 24-48 ore, ma per affrettare i tempi la società del presidente Percassi si sarebbe già mossa sottotraccia con le istituzioni milanesi ricevendo importanti consensi, a cominciare da quello del sindaco di Milano, Beppe Sala, che ha recentemente incontrato l’ad dell’Atalanta, Luca Percassi.

Anche le questure di Bergamo e Milano sono già state allertate esprimendo parere positivo. Si attende ora la risposta delle due società che potrebbe permettere a Milano di avere comunque due squadre in Champions dopo la mancata qualificazione del Milan. Anche l’Uefa aspetta notizie in vista del sorteggio di fine agosto.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...