Virgilio Sport

Il futuro di Mancini è un rebus, tanti in corsa per sostituirlo

Il CT si è preso del tempo prima di decidere. Da Ancelotti a Pirlo, passando per Ranieri, Cannavaro e pure l'ex Conte. Tanti interrogativi sul futuro tecnico della Nazionale.

Pubblicato:

Il giorno dopo la cocente eliminazione dalla corsa al Mondiale ad opera della Macedonia del Nord, si comincia a pensare al futuro della Nazionale e, in particolare, a chi sarà alla guida degli Azzurri.

Mancini si è preso del tempo

Nel post match della nefasta sconfitta interna con la Macedonia del Nord, Roberto Mancini è apparso visibilmente distrutto per quanto accaduto. Sul suo futuro è stato chiaro: “Vedremo, è difficile parlare ora delle prossime settimane e dei prossimi mesi. Bisogna far passare un po’ di tempo, perché la delusione è grandissima. Questa squadra per me può avere un grande futuro”.

Insomma, il CT si è preso del tempo prima di fare la sua scelta. Nonostante le parole del presidente della FIGC Gabriele Gravina (“Mi auguro che continui con noi”), in tanti pensano che l’avventura di Roberto Mancini alla guida della Nazionale sia ai titoli di coda. Lo pensa il The Sun che ha “consigliato” all’ex tecnico del Manchester City di cercare un club in estate.

Tutti i nomi per il dopo Mancini

Circolano già tanti nomi come possibili sostituti di Roberto Mancini alla guida della Nazionale. Soprattutto via social network, viene caldeggiata la candidatura di Carlo Ancelotti, attualmente alla guida del Real Madrid. Il navigato allenatore sarebbe perfetto per la sua grande esperienza internazionale e per la sua notevole abilità a gestire lo spogliatoio. C’è anche chi propone Claudio Ranieri, altro allenatore con un’esperienza pluriennale alle spalle.

Non solo allenatori esperti. Vengono fatti anche nomi di allenatori della nuova generazione come Fabio Cannavaro, vincitore del Mondiale 2006 da calciatore, Gennaro Gattuso, tecnico con tanta grinta e molto legato ai colori azzurri, e pure quello di Andrea Pirlo, reduce dall’esperienza agrodolce alla guida della Juventus.

Erede Mancini, idea Conte bis

In attesa di conoscere la decisione di Roberto Mancini, ci sarebbe un altro candidato che piacerebbe molto ai tifosi italiani, ovvero Antonio Conte. L’attuale tecnico del Tottenham ha già allenato la Nazionale (dal 2014 al 2016) con ottimi risultati. Antonio Conte non sembra ancora pronto per lasciare la vita da allenatore di club per tornare ad indossare i panni del selezionatore tecnico anche se il suo amore per i colori italiani è sempre stato molto tangibile. La FIGC ha già deciso: vorrebbe continuare con Roberto Mancini.

Italia fuori dai Mondiali, secondo te di chi è la colpa? Rispondi al nostro sondaggio!

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...