Virgilio Sport

Il Milan ha scelto De Ketelaere: i segreti del giovane trequartista

Inter e Juventus puntano su giocatori già affermati mentre il Diavolo vira su talenti tutti da scoprire come il fantasista, classe 2001, in arrivo dal Club Brugge. Una scommessa da quasi 30 milioni.

Pubblicato:

L’approccio al mercato del Milan è decisamente diverso rispetto a quello di Inter e Juventus. Il club rossonero preferisce andare alla ricerca di giovani talenti da far crescere, piuttosto che puntare su campioni già affermati. L’ultima scommessa del duo Maldini-Massara si chiama Charles De Ketelaere.

De Ketelaere, trequartista classe 2001 dal talento cristallino

Charles De Ketelaere non è un signor nessuno. Classe 2001, ha un talento infinito, tanto da essere già nel giro della nazionale belga. Mancino, è stato paragonato in patria al fuoriclasse del Manchester City Kevin De Bruyne. Molto abile anche in zona gol (18 reti nell’ultima stagione con il Club Brugge), sa fare tutto in campo.

Oltre a segnare con facilità, il trequartista belga ha anche un ottimo feeling con gli assist (20 da quando indossa la casacca del Club Brugge). Nonostante la sua altezza ragguardevole (190 cm), ha una grande eleganza nei movimenti. Il duo Maldini-Massara è consapevole che ha ampi margini di miglioramento..

Accordo vicino, De Ketelaere vuole solo il Milan

Fosse per Charles De Ketelaere, sarebbe già al Milan (dove lo aspetta l’altro belga Divock Origi). Ha già saltato la prima amichevole del Club Brugge e pare intenzionato a continuare con la sua “presa di posizione” per far capire che si sente pronto a trasferirsi a Milano, sponda rossonera.

La società rossonera, pur di strapparlo al club belga, ha deciso di aumentare l’offerta economica. Si è passati dai 20 milioni di euro iniziali a ben 28 (+3 di bonus). Al momento, il Club Brugge continua a dire di no, restando fermo sulla sua posizione iniziale, ovvero 35 milioni di euro per lasciar partire il suo giovane talento. La sensazione è che, a breve, si arriverà alla classica fumata bianca.

Milan, De Ketelaere risorsa importante per Pioli

Un giocatore con le caratteristiche di Charles De Ketelaere farebbe molto comodo a Stefano Pioli. Brahim Diaz ha disputato una stagione di alti e bassi. Il belga ha un fisico diverso e più feeling con il gol. Con Stefano Pioli a guidarlo, potrebbe diventare una risorsa importantissima per l’attacco del Diavolo.

Un fatto è certo. Anche con l’arrivo di Charles De Ketelaere, Brahim Diaz non ha nessuna intenzione di lasciare il Diavolo. Si è presentato in ritiro tirato a lucido e con tanta voglia di riscatto. La concorrenza del belga potrebbe fargli bene.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...