Virgilio Sport

Il Milan vola, ma Ibrahimovic si infuria: le spiegazioni di Pioli

Lo screzio al momento della sostituzione dello svedese è uno dei temi del 5-1 sul Bologna: il tecnico rossonero dice la sua.

Pubblicato:

Non basta vincere 5-1, tornare in piena zona Europa e arrivare a quota sei successi in otto partite per essere completamente sereni. Lo dimostra il Milan, che nonostante lo squillante successo di San Siro contro il Bologna, ha vissuto un momento di tensione. Si è consumato al 57′, quando Stefano Pioli ha richiamato in panchina Zlatan Ibrahimovic per mandare in campo Ante Rebic (poi in gol). E lo svedese non sembra averla presa affatto bene.

La sua reazione è stata infatti piuttosto stizzita nei confronti del suo allenatore, tanto da richiedere l’intervento di alcuni membri dello staff rossonero. “La prossima volta tiri fuori uno di quelli, io oggi volevo fare gol”, si sarebbe lamentato Ibrahimovic, poi convinto ad accomodarsi in panchina e a lasciar perdere.

E proprio il “caso Ibra” è uno dei temi trattati da Pioli nel dopo partita. “Mi ha detto qualcosa che in tutta onestà non ho capito” ha dichiarato il tecnico rossonero ai microfoni di ‘Dazn’. Che poi è entrato nel merito della sostituzione del suo fuoriclasse.

“Il fatto di doverlo anche gestire è assolutamente normale. Ibrahimovic è stato un punto di riferimento per la squadra. Però giocando così spesso è anche necessario gestire un po’ le forze e le risorse di tutti”, ha spiegato Pioli.

Importante però tornare sulla vittoria e sull’ottimo periodo della squadra: “Ci stiamo divertendo. La cosa traspare da come i ragazzi riescono ad approcciare la partita e vivere insieme i momenti che condividono. Dobbiamo essere molto soddisfatti”.

Non mancano i complimenti al Bologna: “La nostra partita di stasera è stata di alto livello, perché il Bologna è un avversario difficile. Detto questo non abbiamo ancora raggiunto il nostro obiettivo, perciò dobbiamo mantenere alta la concentrazione”.

E secondo Pioli c’è stato un punto di svolta della stagione: “L’eliminazione dalla Coppa Italia. Giocare un’intera partita in dieci ci ha fatto capire che in parità numerica possiamo giocarcela con tutti“.

Il Milan vola, ma Ibrahimovic si infuria: le spiegazioni di Pioli Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...