Virgilio Sport

Indian Wells, Nadal piega Alcaraz: è finale con Fritz

Nella prima semifinale lo statunitense si aggiuduca un match equilibrato interrompendo la serie di 13 successi consecutivi del russo, poi il maiorchino e il connazionale sono protagonisti di una battaglia di tre ore che vede imporsi l'ex numero uno del mondo.

Pubblicato:

Indian Wells, Nadal piega Alcaraz: è finale con Fritz Fonte: Getty Images

Inarrestabile Rafa Nadal . Nella notte italiana di domenica il maiorchino ha conquistato il pass per la finale di Indian Wells , la terza di un inizio di 2022 da sogno, superando al termine di un match combattutissimo durato tre ore il connazionale Carlos Alcaraz con il punteggio di 6-4, 4-6, 6-3.

Partita di altissimo livello nonostante pioggia e vento che hanno messo a dura prova la resistenza dei due, in particolare di un Nadal bravo a non perdere mai il controllo della situazione. Primo set equilibrato durato 66 minuti con Alcaraz capace di brekkare subito l’esperto collega, che piazza il controbreak già al quarto gioco e porta a casa la frazione al quinto set point.

Nel secondo il vento ha iniziato a farla da padrone: break e controbreak al quinto e sesto gioco, ma l’ultima parola è di Alcaraz che strappa ancora il servizio a Nadal al 7° game e poi non trema servendo per il set e riuscendo a pareggiare il conto.

A questo punto ci si aspetterebbe che gioventù e freschezza di Alcaraz abbiano la meglio, ma Nadal raschia il fondo del barile delle energie e la spunta, complice il miglioramento delle condizioni atmosferiche con il vento che si placa: la svolta ancora al 7° gioco, con Nadal che prima chiama il fisioterapista per un dolore alla spalla, poi al rientro piazza il break decisivo per poi chiudere sul 6-3.

In finale Rafa, imbattuto da 20 partite nel 2022, affronterà  Taylor Fritz , che ha arrestato la serie di 13 vittorie consecutive di Andrey Rublev .

Il tennista russo, testa di serie numero 7 del torneo di Indian Wells, è stato infatti eliminato in semifinale perdendo in due set (7-5, 6-4) comtro lo statunitense, numero 20 del seeding.

Fritz conferma quindi il proprio feeling particolare con questo torneo, dove nel 2021 si era spinto fino alla semifinale venendo sconfitto da Nikoloz Basilashvili, che si sarebbe poi arreso a Cameron Norrie.

Match molto equilibrato: un break per parte nel primo set, che sembrava destinato al tie break, ma che ha vissuto la svolta all’11° gioco, vinto da Fritz su servizio di Rublev. Lo statunitense ha poi strappato nuovamente il servizio all’avversario al decimo gioco del secondo set chiudendo la partita.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...