Virgilio Sport

Inter-Genoa 4-0: esordio vincente per Inzaghi, le pagelle

Dzeko, Vidal, Calhanoglu e Skriniar: senza storia la gara tra Inter e Genoa a San Siro.

Pubblicato:

Inter-Genoa 4-0: esordio vincente per Inzaghi, le pagelle Fonte: Getty Images

L’Inter ricomincia da dove aveva interrotto. Senza Hakimi e Lukaku, ovviamente, assenze mica da poco, e senza la sapiente guida di Antonio Conte, indiscusso condottiero dello Scudetto numero 19, ma si conferma ancora un tritasassi. Come detto, però, la squadra guidata adesso da Simone Inzaghi, ricomincia vincendo e soprattutto convincendo.

Mai in discussione gli equilibri della gara, fin dal calcio d’inizio, con un’Inter molto più determinata e un Genoa condannato al ruolo di sparring partner. E così, dopo appena 14 minuti di gioco, il risultato è già in ghiaccio: protagonista assoluto è Calhanoglu, che prima pennella un corner sulla testa di Skriniar, bravo a siglare il primo goal della Serie A 2021-2022, poi fa tutto da solo scaricando un potente destro alle spalle di Sirigu dopo aver sfruttato una sponda di Dzeko. Un’azione che vedremo spesso, quest’anno.

Gli appunti raccontano di un’Inter dominante, che – seppur priva dello squalificato Lautaro – a differenza di quanto visto durante l’epoca Conte, preferisce gli scambi stretti ai lanci lunghi ed esalta così le caratteristiche dei suoi giocatori, Calhanoglu su tutti. Il 3-0, che sarebbe potuto arrivare ben prima, arriva al 74′ e porta la firma dell’uomo meno atteso: quell’Arturo Vidal da maggio considerato sul piede di partenza e che invece, appena entrato, si è tolto la soddisfazione del goal spingendo in rete da due passi un comodo assist di Barella.

Non pago, il cileno ha pennellato anche lo splendido assist che Dzeko ha trasformato nel definitivo 4-0 con una frustata di testa. Il match si chiude col pubblico nerazzurro – finalmente tornato a riempire San Siro – nuovamente in delirio, proprio come dopo Inter-Udinese del 23 maggio scorso. Lukaku e Hakimi sono già dimenticati. Almeno per ora.

INTER-GENOA 4-0

MARCATORI: 6′ Skriniar (I), 14′ Calhanoglu (I), 74′ Vidal (I), 88′ Dzeko (I)

INTER (3-5-1-1): Handanovic 6; Skriniar 7, de Vrij 6, Bastoni 7 (83′ Dumfries s.v.); Darmian 6.5, Barella 7 (77′ Vecino s.v.), Brozovic 6.5, Calhanoglu 7.5 (77′ Satriano s.v.), Perisic 6.5 (69′ Dimarco 6.5); Sensi 6 (69′ Vidal 7); Dzeko 7

GENOA (3-5-2): Sirigu 6; Vanheusden 5, Biraschi 5 (46′ Serpe 5), Criscito 5; Cambiaso 5.5 (46′ Sabelli 6) Badelj 5.5, Rovella 6, Hernani 5 (46′ Bianchi 6), Sturaro 5 (71′ Melegoni); Kallon 5 (54′ Favilli 5), Pandev 5

ARBITRO: Marini

AMMONITI: Criscito (G), Sturaro (G), Vecino (I)

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...