Virgilio Sport

Inter, gli errori degli altri non bastano: un big finisce nel mirino

Milan e Napoli non vincono le loro gare anche per colpa delle prove dei loro portieri ma Handanovic è nel mirino dei tifosi

Pubblicato:

L’Inter si salva. Nel momento più difficile della gestione Simone Inzaghi, i nerazzurri riescono comunque a minimizzare le perdite. La sconfitta interna contro il Sassuolo si sarebbe potuta trasformare in un vero e proprio disastro per la lotta allo scudetto ma anche le altre big sono inciampate in una giornata storta, lasciando tutti i discorsi inalterati. 

Inter: Marotta chiede massima attenzione

Nella giornata di ieri Beppe Marotta ha deciso di parlare della situazione dell’Inter, quello dell’amministratore delegato è stato un messaggio lanciato ai tifosi e ancora di più alla squadra proprio nel momento più difficile. I nerazzurri sono reduci da tre sconfitte nelle ultime cinque gare (tra campionato, Coppa Italia e Champions) con una sola vittoria arrivata contro la Roma. 

Marotta ha fatto capire chiaramente che l’obiettivo dei nerazzurri è quello di conquistare lo scudetto, ed il ko casalingo contro il Sassuolo è stato molto più difficile da digerire rispetto alla sconfitta contro il Liverpool anche con una possibile eliminazione dalla Champions. 

Handanovic sempre nel mirino dei tifosi

Il fine settimana lungo della serie A ha dimostrato che gli errori dei portieri, anche quelli di ottimo livello, sono una variabile da prendere in considerazione. Il Milan ha pagato le prime disattenzioni di Maignan che fino a questo momento della stagione aveva sfiorato la perfezione, il Napoli ha rischiato il ko per una papera di Ospina. Ma quando si parla di portieri i tifosi dell’Inter sembrano avere il dente avvelenato. 

Samir Handanovic da due stagioni ha un rapporto molto complicato con i tifosi che lo accusano dei problemi dell’Inter: “Solo l’Inter nelle ultime 4 partite di campionato ha registrato il peggiore score tra tiri subiti e gol subiti tra le prime 4 classificate dei campionati europei con 15 tiri in porta subiti e 6 gol subiti”. Anche Andrea fa notare che gli errori dello sloveno sono più continui: “Ci sonno almeno 5 errori clamorosi e almeno 3-4 on clamorosi ma evitabili. Mi sembrano veramente troppi”. Anche altri tifosi la pensano allo stesso modo: “Ospina e Maignan hanno fatto degli errori. Handanovic fa pena dall’inizio del campionato. E’ completamente diverso”. 

Inter, gli errori degli altri non bastano: un big finisce nel mirino

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...