,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, una colonna dello scudetto punge Antonio Conte

Dal ritiro della Slovacchia Milan Skriniar elogia il lavoro del tecnico salentino, ma è gelido sulla scelta di lasciare la panchina: "Il mister ci ha trasmesso la sua mentalità vincente, ma la sua partenza ci ha sorpreso. Non ne conosco i motivi".

Dopo aver vinto il primo titolo della propria carriera con l’Inter, Milan Skriniar si appresta a vivere Euro 2020 con la sua Slovacchia.

La missione che attende la Nazionale capitanata da Marek Hamsik si annuncia proibitiva, visto che nel girone ci sono anche Polonia, Spagna e Svezia, ma Skriniar arriva all’appuntamento molto carico dopo l’annata in nerazzurro.

Intervistato da ‘Futbal Pravda’ a tre giorni dall’esordio contro la Polonia, l’ex difensore della Sampdoria ha ripercorso la marcia trionfale della squadra che Antonio Conte ha portato alla conquista del 19° scudetto:

“Abbiamo vissuto sensazioni ed emozioni bellissime, il viaggio verso il titolo è stato lungo. Veniamo da una stagione impegnativa. L’uscita dalla Champions è stata un brutto colpo, ma paradossalmente ci ha unito ancora di più e abbiamo iniziato una lunga serie di vittorie in campionato superando anche squadre come Milan, Juventus e Atalanta”.

Skriniar ha poi sottolineato i meriti di Conte: “Il mister ci ha pian piano instillato la sua visione di calcio, arrivando a farci capire come stare in campo. Nel primo anno con lui abbiamo raggiunto la finale di Europa League, quest’anno abbiamo vinto lo scudetto. Ci ha influenzato con la sua mentalità vincente e noi giocatori lo abbiamo seguito dando tutte le nostre forze per arrivare al risultato. Abbiamo vinto il titolo e anche con un grande vantaggio”.

Lo slovacco non ha però nascosto la sorpresa per la decisione di lasciare da parte del tecnico salentino: “Anche Spalletti ha svolto un ottimo lavoro, ma Conte ha svolto un ruolo significativo in questi successi. Il fatto che se ne sia andato ha sorpreso me e credo anche i compagni con i quali ho parlato. L’ho scoperto solo dopo essere venuto in Slovacchia e ancora non ne conosco i motivi”.

Skriniar ha poi alzato il muro sulle voci di mercato: “Voglio restare all’Inter e difendere lo scudetto in nerazzurro. Non nego che qualche giorno di vacanza sarebbe stato utile per me, ma non è stato possibile: le voci di mercato non mi disturbano, voglio pensare solo all’Europeo”.

 

OMNISPORT | 11-06-2021 17:29

Inter, una colonna dello scudetto punge Antonio Conte Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...