Virgilio Sport

Italia, come gioca la Macedonia: la stella Enis Bardhi e cosa è cambiato rispetto all'andata

La Macedonia del Nord va a far visita all'Italia di Luciano Spalletti: cosa è cambiato rispetto all'andata, tra formazione, modulo e la stella Elmas

15-11-2023 12:19

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

L’Italia di Luciano Spalletti aspetta la Macedonia del Nord, avversario che non rievoca di certo ricordi felici, pensando alla mancata qualificazione ai Mondiali del 2022. Ora, l’obiettivo è qualificarsi ad Euro 2024, la cui fase finale è in programma in Germania la prossima estate. Come giocherà la Macedonia del Nord? Scopriamo pregi e difetti della selezione allenata dal CT Milevski, tra modulo, calciatori e stella della nazionale giallorossa.

I convocati della Macedonia del Nord per le partite con Italia e Inghilterra

Nessuna particolare novità per la Macedonia del Nord di Milevski, prossimo avversario della nazionale allenata da Luciano Spalletti. Dalla discreta solidità del reparto difensivo, guidato dal portiere Stola Dimitrievski, alla fantasia di calciatori importanti come Elif Elmas, che sta provando a ritrovarsi nel Napoli, nonostante un periodo piuttosto complicato per i partenopei.

Occhi puntati su Enis Bardhi, centrocampista del Trabzonspor che all’andata ha già punito gli Azzurri e Gigio Donnarumma, infilato sul suo palo al minuto 81 della gara giocata in terra macedone.

Di seguito l’elenco completo dei calciatori convocati dal CT Milevski:

  • Portieri: Stola Dimitrievski (Rayo Vallecano), Damjan Shishkovski (Doxa Katokopias), Igor Aleksovski (Rabotnički)
  • Difensori: Visar Musliu (Paderborn), Todor Todorovski (ZTE), Nikola Serafimov (Fehervar), Ezgjan Aliovski (Al-Ahli), Bojan Dimoski (Akron), Ahmed Iljazovski (Hvidovre), Stefan Ashkovski.
  • Centrocampisti: Enis Bardhi (Trabzonspor), Tihomir Kostadinov (Piast Gliwice), Arijan Ademi (Dinamo Zagabria), Jani Atanasov (Cracovia), Agon Elezi (Varazdin), David Babunski (Mezökövesdi), Isnik Alimi (Sepsi).
  • Attaccanti: Bojan Miovski (Aberdeen), Milan Ristovski (Spartak Trnava), Darko Churlinov (Burnley), Elif Elmas (Napoli), Erdon Daci (Westerlo), Aleksandar Trajkovski (Hajduk Spalato), Dimitar Mitrovski (Varazdin).

Cosa è cambiato rispetto all’andata: la stella della Macedonia

Appuntamento da non fallire per l’Italia di Luciano Spalletti, che non può permettersi di sbagliare allo “Stadio Olimpico” di Roma, prima di pensare alla sfida decisiva con l’Ucraina, in calendario lunedì 21 novembre alla “Bay Arena” di Leverkusen. La Macedonia del Nord, dal canto suo, è praticamente fuori dai giochi, almeno per la qualificazione diretta ad Euro 2024: infatti, vincere contro Italia e Inghilterra potrebbe bastare soltanto a guadagnarsi un posto nei playoff di marzo.

La Macedonia potrebbe cambiare sistema di gioco rispetto all’andata, quando gli uomini di Milevski interpretarono un 4-2-3-1 a trazione anteriore: stavolta, la scelta dovrebbe ricadere su un 3-5-2 più accorto, con Elmas in posizione più avanzata, a supporto di Miovski, favorito su Trajkovski e Churlinov. Bardhi, al pari del fantasista del Napoli, resta la stella di questa selezione, tenendo conto delle qualità espresse anche nel confronto di settembre.

La probabile formazione della Macedonia del Nord contro l’Italia

Italia e Macedonia del Nord saranno protagoniste all’Olimpico di Roma nella serata di venerdì, 17 novembre, a partire dalle ore 20.45. Gli ospiti si presenteranno con un 3-5-2, pensato da Milevski per contenere il 4-3-3 di Luciano Spalletti. Davanti, Elmas e Miovski guideranno l’attacco giallorosso, mentre sulle corsie esterne spingeranno Ashkovski e Alioski, con Elezi e Bardhi ad affiancare Atanasov in mediana.

A protezione di Dimitrievski, portiere che fece commuovere il web facendosi autografare la maglia dal capodelegazione Gigi Buffon, agiranno Manev, Serafimov e Musliu, chiamati a fronteggiare il tridente azzurro.

Questa la probabile formazione della Macedonia del Nord, in vista del match con l’Italia:

MACEDONIA DEL NORD (3-5-2): Dimitrievski; Manev, Serafimov, Musliu; Ashkovski, Elezi, Atanasov, Bardhi, Alioski; Elmas, Miovski. CT: Milevski.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...