Virgilio Sport

Jonathan Rea e l'occasione mancata per la MotoGP: "Porte ormai chiuse"

Il cannibale della Kawasaki ripensa al suo passato e all'opportunità mancata di correre in MotoGP. Ora però in testa c'è solo la voglia di riprendersi il titolo Superbike perso questa stagione.

Pubblicato:

Jonathan Rea e l'occasione mancata per la MotoGP: "Porte ormai chiuse" Fonte: Getty Images

Sei titoli di fila, 112 vittorie e 215 podi bastano per presentare il cannibale nordirlandese Jonathan Rea alla storia come una leggenda delle due ruote. All’età di 35 anni, nella stagione 2022 di Superbike proverà a riprendersi la corona iridata in quello che si avvia a essere il suo finale di carriera.

Sarà sempre legato a Kawasaki il suo futuro, ma Rea ora sembra avere qualche piccolo rimpianto per quanto riguarda il passato e il mancato passaggio in MotoGp come qualche suo ex collega: “Sarebbe stato bello misurare il mio livello rispetto ai piloti della MotoGP, ma ormai l’opportunità è chiusa“. Magari ora il passaggio sarebbe stato difficile vista la folta concorrenza che si sarebbe trovato davanti, ma resta il fatto di non essersi mai misurato in una categoria così competitiva.

Rea però la MotoGP l’ha anche sfiorata nel 2012 quando è stato pilota di riserva Honda:. Queste le sue parole a Crash.net “Sono stato fortunato ad avere la possibilità di andarci un paio di volte, ma l’unico paragone che abbiamo è quando i piloti della MotoGP vengono in Superbike. Ma questo è paragonare le mele alle arance. Ormai sento davvero che la porta è chiusa e ne sono contento. Finora ho avuto una grande carriera in Superbike e penso ancora che il meglio debba ancora venire. Penso davvero che il 2022 sia destinato a essere una grande stagione per me e il mio team“.

Recentemente anche una leggenda come Valentino Rossi ha speso belle parole per Rea, sostenendo che in MotoGp avrebbe fatto molto bene: “Quando avevo vent’anni o poco più sarebbe stato bello avere l’opportunità di andare a vedere cosa avrei potuto fare in quel paddock… Sono contento che le persone pensano che avrei potuto fare un buon lavoro”.

 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...