,,
Virgilio Sport

Juventus-Di Maria, c'è l'indizio social: ora si pensa al centrocampo

La moglie dell'attaccante argentino ha iniziato a seguire i bianconeri su Instagram, affare in via di definizione. Dopo il Fideo sarà la volta di Pogba, quindi assalto a Paredes. Ma sullo sfondo resta il nodo De Ligt.

27-06-2022 15:55

Che Angel Di Maria abbia nella tecnica in velocità una delle proprie qualità principali si è sempre saputo. In pochi, però, fino a qualche giorno fa, si sarebbero immaginati che il Fideo potesse… sprintare anche sull’ormai ex giocatore del Manchester United Paul Pogba e diventare il primo acquisto della Juventus versione 2022-’23.

Di Maria verso la Juve, arriva il sì della moglie del Fideo

Lo scenario più probabile per questo primo scorcio di estate bianconera sembra essere proprio questo, se è vero che dopo la notizia del sì di massima dell’argentino ex Psg, arrivato domenica, alla proposta avanzata dalla Juve, è arrivato un altro dettaglio, tutt’altro che marginale nell’era in cui il mercato si fa anche via social, sull’imminenza dell’ufficializzazione dell’affare: la moglie di Angel, Jorgelina Cardoso, ha iniziato a seguire la Juventus su Instagram.

Non un dettaglio da poco, visto che a bloccare la trattativa per diversi giorni erano stati proprio i dubbi della signora Di Maria sulla possibilità di trasferirsi a Torino per una stagione prima di tornare in Argentina.

Mercato Juve: dopo Di Maria e Pogba si punta Paredes

Superato anche l’ultimo ostacolo, mancano solo i dettagli finali per consegnare ad Allegri il rinforzo tanto atteso: Di Maria è pronto a firmare un contratto annuale da 7 milioni netti e l’ufficializzazione del suo arrivo dovrebbe precedere di qualche giorno quello di Pogba, atteso a Torino poche ore prima del raduno del 4 luglio.

Allegri accontentato, quindi? Sì, ma non del tutto, visto che, in attesa di capire la fattibilità del sogno Zaniolo, il tecnico livornese avrebbe chiesto ai propri dirigenti di poter contare su un altro centrocampista da affiancare al francese e a Locatelli, con caratteristiche differenti.

Il prescelto sarebbe un altro argentino, Leandro Paredes, pronto a lasciare il Psg: la prima proposta della Juve, però, sulla base di 12 milioni più bonus, è stata rispedita al mittente dai dirigenti del Paris.

Il Chelsea non molla De Ligt: la strategia della Juventus

Si continuerà a trattare per quello che è diventato un obiettivo per la Juve, esattamente come Matthijs De Ligt lo è per il Chelsea. I Blues vogliono fortemente il centrale olandese e dopo il no della Juventus alla prima offerta da 40 milioni più il cartellino di Timo Werner, potrebbe arrivare presto un significativo rilancio: i bianconeri, però, non prenderanno in considerazione offerte troppo lontane dai 75 milioni, il valore della clausola rescissoria presente sul contratto di De Ligt, in scadenza nel 2024.

Werner interessa alla Juve, ma le trattative dovranno eventualmente svilupparsi separatamente. In caso di partenza di De Ligt a Torino si butterebbero su Kalidou Koulibaly, che può lasciare il Napoli per 40 milioni. Si vedrà, l’estate di mercato è lunga: ma per la Juventus si è finalmente sbloccata.

 

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...