,,
Virgilio Sport

Juventus: duello Di Maria-Perisic, uno è di troppo. Sceglie Allegri

Il mercato della Vecchia Signora è entrato nel vivo. Trattative con entrambi i parametri zero. La preferenza di Allegri potrebbe fare la differenza. Attenzione anche alla spesa per l'ingaggio.

18-05-2022 08:16

Anche se manca ancora una partita (contro la Fiorentina), la stagione della Juventus è, di fatto, già terminata. La dirigenza bianconera sta lavorando per migliorare la rosa della prossima annata. Si lavora per un esterno d’attacco di valore mondiale.

Juventus, pro e contro dell’affare Di Maria

Angel Di Maria è un autentico fuoriclasse. Classe 1989, ha indossato le prestigiose casacche di Benfica, Real Madrid, Manchester United e, dal 2015 ad oggi, quella del PSG. In carriera ha vinto tutto (28 titoli) ed è il classico giocatore in grado di cambiare, da solo, il corso di una partita. Favoloso nei dribbling, ha l’assist nel sangue ma è anche un grande goleador (91 reti in 294 gare con il PSG).

Ci sono anche degli aspetti negativi. Non più giovanissimo, nelle ultime stagioni ha brillato di meno a Parigi (solo nove gol nelle ultime due annate). Chiede un biennale a cifre importanti (non meno di sette milioni di euro all’anno) e si aspetta di essere al centro del nuovo progetto sportivo che sceglierà. Avrà bisogno di tempo per adattarsi al calcio italiano.

Juventus, pro e contro dell’affare Perisic

Ivan Perisic sta disputando la miglior stagione da quando è sbarcato all’Inter (2015). Ha già segnato nove reti e sfornato sette assist. Se l’Inter si sta giocando anche lo Scudetto, tanto merito va al croato che ha inserito le marce alte nel momento giusto. Ha corsa, dribbling e la capacità di essere decisivo quando serve. Conosce perfettamente il calcio italiano.

Anche il croato ha dei “limiti”. In passato ha avuto stagioni mediocri all’Inter (è stato mandato in prestito al Bayern Monaco). Chiederebbe anche un ingaggio importante: almeno sei milioni di euro netti per i prossimi tre anni (da ricordare che è un classe 1988). Difficilmente accetterebbe di essere considerato uno dei tanti, ora che si è conquistato una maglia da titolare inamovibile all’Inter.

Mercato Juventus, il pensiero di Allegri conterà

Sia Angel Di Maria che Ivan Perisic sono profili decisamente interessanti. Avere uno dei due farebbe comodo a Max Allegri, alla ricerca di maggior qualità nella rosa. Al netto della questione economica, il parere dell’allenatore bianconero avrà un peso specifico importante. Considerato l’addio di Paulo Dybala, Max Allegri non può sbagliare a livello di mercato. Il prossimo anno la Juventus è chiamata a giocarsi lo Scudetto. Non sarà più tollerata una stagione da semplice spettatore.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...