Virgilio Sport

Juventus-Dybala, gelo e vacanze forzate per l'argentino

I bianconeri vogliono spingere il giocatore a dire sì al Manchester United.

02-08-2019 09:55

Juventus-Dybala, gelo e vacanze forzate per l'argentino Fonte: 123RF

Paulo Dybala è tornato in Italia ma non tornerà ad allenarsi con la Juventus, almeno fino al 5 agosto, il giorno in cui era previsto originariamente il ritorno della Joya, prima che scoppiasse il caso di mercato.

Una scelta forzata dallo stesso club bianconero, riporta il Corriere della Sera: la priorità di Paratici è spingere il giocatore a dire sì per portare al termine quanto prima l’operazione con il Manchester United (scambio con Lukaku), considerato che incombe la scadenza della sessione estiva del calciomercato inglese (8 agosto).

Dybala, rientrato a casa dopo un lungo viaggio, potrebbe confrontarsi con Maurizio Sarri nelle prossime ore o nei prossimi giorni, per chiarire una volta per tutte la sua situazione. Il giocatore è molto amareggiato perché prima di partire pensava alla stagione del riscatto nella Vecchia Signora, ma ha apprezzato il sostegno dei tifosi.

Sul fronte inglese, l’agente del giocatore, Jorge Antun, è a Londra alla ricerca di un accordo con il Manchester United. I Red Devils avrebbero aperto a un ingaggio da 10 milioni di euro a stagione.

Da segnalare, riporta il Corriere, l’azione di disturbo dell’Inter, che sta tentando la Joya con uno stipendio importante, e anche del Psg, da tempo sulle tracce dell’argentino.

Tutto è nelle mani di Dybala, che deve decidere se dare l’assenso all’operazione o rifiutare, provocando così un nuovo scomodo caso interno al club bianconero.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...