,,

Virgilio Sport SPORT

Juventus-Eriksen, Pochettino esce allo scoperto

I bianconeri sono in forte pressing sul danese.

Uno dei principali obiettivi della Juventus per la prossima stagione è Christian Eriksen, centrocampista del Tottenham che però piace anche a Bayern Monaco e Real Madrid.

Nella finestra di mercato invernale il danese, in scadenza di contratto con gli Spurs nel 2020, è stato accostato a diversi club e Pochettino aveva dichiarato: "Lui sa e noi sappiamo quello che stiamo facendo. Stiamo lavorando duramente per trovare un'intesa. Il club sta provando a prendere la decisione migliore e Christian farà altrettanto. Non sono preoccupato, ma preferirei che firmasse il nuovo contratto per restare a lungo col Tottenham".

Recentemente, però, il tecnico degli Spurs è parso meno sicuro della permanenza di Eriksen: "Spero che rimanga con noi anche in futuro, ma penso che le trattative siano ancora aperte, vedremo cosa succederà. Ci avviciniamo a fine stagione, ci sono tante chiacchiere e penso che la cosa più importante sia tenere i giocatori concentrati sugli obiettivi ancora da raggiungere".

L'eventuale acquisto del danese non escluderebbe quello di Nicolò Zaniolo che a Roma non sta passando un momento positivo, come si evince dallo sfogo del giocatore sui social contro le critiche di alcuni tifosi: "Non sono mai riuscito a vedere l'invidia degli altri – è il suo lungo post su Facebook -, perchè sono troppo soddisfatto della mia vita e perchè non capisco il motivo per il quale esserlo. Eppure sto iniziando a vederla, per la prima volta ci sto facendo caso. E allora mi sto ripromettendo di essere meno generoso con chi non gioisce delle vittorie altrui, con chi è frustrato e cattivo, con chi se la prende con gli altri per ciò che non è riuscito a ottenere per mancanza di talento o di sacrificio. Ti accorgi dell'invidia da come l'invidioso vuole buttarti giù, da come ti attribuisce colpe che non hai, da come non fa altro che dirti che lui non vuole niente dalla vita, che tanto il mondo è sporco e cattivo e lui è puro e onesto, anche se mentre lo ascolti senti il veleno nelle sue parole e l'angoscia di non avercela fatta. Dovevo farci caso prima, avere maggiore attenzione".

"Invece la mia ingenuità me lo ha impedito, avendo sempre presupposto negli altri la mia stessa soddisfazione e la mia pienezza di vita. Curatevela, e se non siete soddisfatti di voi stessi lottate per esserlo e non siate mai sazi di raggiungere ciò che rincorrete. Credo che arrivare ad augurare perfino la morte ad un ragazzo di 19 anni che fa ciò che ama sia esagerato. Meno cattivi, su".

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 24-04-2019 18:42

Juventus-Eriksen, Pochettino esce allo scoperto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...