Virgilio Sport

"Juventus, fallito il primo assalto al gioiello sudamericano”

Per il giornalista della Gazzetta i bianconeri non molleranno la presa

02-05-2020 10:45

"Juventus, fallito il primo assalto al gioiello sudamericano” Fonte: 123RF

Grandi nomi e campioni del futuro. Negli ultimi anni la Juventus s’è mossa con attenzione sul mercato, affiancando a giocatori esperti e di sicuro valore altri elementi con ampi margini di crescita: si pensi a Bentancur o allo stesso Dybala, arrivato alla Juve prima ancora di affermarsi come top player. 

Kaio Jorge nel mirino dei bianconeri

Anche l’estate prossima Fabio Paratici vorrebbe inserire in organico un giovane talento, anzi sarebbe già passato all’azione, secondo quando rivelato da Nicolò Schira. 

“Il Santos ha rifiutato un’offerta da €18 milioni di euro della Juventus per Kaio Jorge. I brasiliani ne vogliono almeno 30 per cedere l’attaccante classe 2002”. 

Il 18enne del Santos è ritenuto il nuovo “craque” del calcio sudamericano, pur avendo disputato pochissime gare con il club che fu di Pelè. Per lui, però, parlano i numeri: 2 apparizioni e 2 reti in Copa Libertadores, ad esempio. 

I dubbi dei tifosi

La Juventus lo vuole, ci crede, ed è pronta ad aprire i cordoni della borsa per portare il brasiliano in Italia. E il primo no del Santos non spaventa i dirigenti della Juventus, come precisa lo stesso Schira. “La Juve ci riproverà?”, domanda BelloDomenico al giornalista della Gazzetta dello Sport, che risponde positivamente. 

Tra gli juventini, però, l’operazione che porta a Kaio Jorge non convince tutti i tifosi bianconeri. “Ma li vale 30 milioni?”, si chiede Asmo. E Gianfranco risponde: “Assolutamente, in questo mercato ne vale anche 100”. 

Nick, però, non è d’accordo: “Non vale tutti questi soldi attualmente. I club possono sborsare meno a causa della pandemia”. Fabio, infine, invita la Juve a essere coraggiosa: “Alziamo st’offerta, dai!”. 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...