,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, la risposta di Cristiano Ronaldo al taglio stipendi

L'attaccante della Juventus Ronaldo si esprime dopo l'appello di Giorgio Chiellini.

Il Coronavirus sta mettendo fortemente alla prova il calcio italiano, che, già indebitato, rischia il collasso. Venerdì Giorgio Chiellini aveva lanciato un appello, spingendo i compagni della Juventus al taglio degli ingaggi durante la sospensione del campionato: la proposta del difensore prevede la rinuncia di una parte dello stipendio annuale, si parla di un mese e mezzo, per venire incontro alle esigenze del club, e avrebbe trovato l’appoggio dei senatori Buffon e Bonucci.

E ora anche di Cristiano Ronaldo. Secondo Tuttosport, l’attaccante portoghese avrebbe aderito alla proposta e sarebbe pronto a rinunciare a quasi 4 milioni di euro. Una linea che sembra aver messo d’accordo l’intera rosa, e che sarebbe stata tracciata dalla società attraverso colloqui a distanza andati in scena nei giorni scorsi.

A parte la rinuncia a un mese e mezzo di stipendio, le altre opzioni previste dalla società prevedono: il pagamento dell’ingaggio di marzo, seguito dall’interruzione della mensilità per il periodo di tempo che non si giocato; oppure la rinuncia da parte della squadra di due dei prossimi 4 stipendi mensili, se la serie A dovesse essere sospesa definitivamente. O la rinuncia di una retribuzione mensile se invece si dovesse riprendere.

Intanto CR7 ancora protagonista di un bel gesto: il segretario regionale della salute e della protezione civile di Madeira, Pedro Ramos, ha annunciato che il cinque volte Pallone d’Oro offrirà cinque ventilatori alla Regione per far fronte all’emergenza Coronavirus. I contatti sono già stati presi e il processo è in corso, ha detto Pedro Ramos in una conferenza stampa.

SPORTAL.IT | 28-03-2020 08:47

Juventus, la risposta di Cristiano Ronaldo al taglio stipendi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...