,,
Virgilio Sport SPORT

Klopp firma la resa del Liverpool: "Il titolo ormai è andato"

Il tecnico del Liverpool si arrende nella corsa alla vittoria della Premier League: "Non siamo stupidi, non credo che possiamo colmare il divario".

E’ stata una settimana da dimenticare quella che sta per concludersi per Jürgen Klopp, provato dal dolore della scomparsa della madre e per non aver potuto partecipare al funerale a causa delle restrizioni sanitarie imposte.

Come se non bastasse, l’allenatore tedesco ha dovuto fare i conti anche con i problemi relativi al suo Liverpool, sconfitto dal Leicester con tre goal subiti in sette minuti: terza sconfitta di fila per i ‘Reds’ per la prima volta da novembre 2014, quando sulla panchina sedeva Brendan Rodgers.

Ora sono tredici i punti di distacco dal primo posto occupato dal Manchester City che, peraltro, ha giocato una gara in meno rispetto al Liverpool. Divario troppo ampio per poter essere colmato secondo Klopp che, nella conferenza stampa post-partita, ha ufficialmente alzato bandiera bianca. “Non credo che il divario possa essere colmato. Ormai il titolo è andato, non siamo sciocchi”.

Troppi errori commessi che hanno penalizzato i campioni d’Inghilterra in carica. “Abbiamo segnato un gran goal ma ne abbiamo preso uno strano, credo sia anche in fuorigioco. Poi sul 2-1 c’è stato un malinteso e questo episodio ha avuto un grande impatto sulla partita. Dovevamo reagire diversamente, poi abbiamo ceduto troppo facilmente ed è arrivato il 3-1”.

OMNISPORT | 14-02-2021 10:11

Klopp firma la resa del Liverpool: "Il titolo ormai è andato" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...