,,
Virgilio Sport SPORT

Küng beffa Ganna: lo svizzero è campione europeo a cronometro

A Trento l'azzurro è solo secondo a 7" dal corridore della Groupama-FDJ che era campione continentale in carica. Terzo posto per Evenepoel, sesto Affini.

09-09-2021 17:21

Ancora una delusione nella cronometro individuale per Filippo Ganna.

Il corridore piemontese, reduce dall’impresa dell’oro nell’inseguimento a squadre all’Olimpiade con annesso record del mondo e dall’oro nella staffetta agli Europei di Trento, si è dovuto accontentare del secondo posto nella prova individuale contro il tempo nella rassegna continentale.

Quando tutto sembrava fatto per riscattare la delusione di Tokyo, dove Ganna giunse solo quinto a un secondo dalla medaglia di bronzo, l’italiano è stato beffato dallo svizzero Stefan Küng che ha conquistato la medaglia d’oro con il tempo di 24’29″85, rifilando ben 7”7 a Filippo, al quale non è bastata tenere la media di 51 km/h in un percorso molto più adatto alle sue caratteristiche rispetto a quello dei Giochi.

Küng, che all’Olimpiade era giunto quarto proprio davanti a Ganna, ha bissato il titolo europeo 2019 grazie a una seconda parte di gara a tutta nella quale ha inflitto ben 10″ a Ganna dopo che all’intertempo lo svizzero era indietro di 3″6. Solo terzo Remco Evenepoel, a 7” da Ganna.

Quarto l’altro svizzero Stefan Bissegger, sesto un ottimo Edoardo Affini, che ha chiuso a 38” da Kung.. Male invece Tadej Pogacar, che ha pagato un tracciato troppo piatto e che è stato addirittura ripreso da Ganna, che era partito un minuto dopo.

OMNISPORT

Küng beffa Ganna: lo svizzero è campione europeo a cronometro Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...