,,
Virgilio Sport SPORT

L'elogio di Alvino all'azzurro diventa un attacco a Gattuso

I tifosi trasformano i complimenti al giocatore in critiche al tecnico

Non è un momento facile per Rino Gattuso al Napoli. Nonostante la vittoria di Udine, il tecnico resta nel mirino dei tifosi, che lo accusano di non essere ancora riuscito a dare un’identità alla sua squadra e di operare scelte spesso sbagliate al momento di fare la formazione. 

E a molti non sono piaciute neanche le sue dichiarazioni post-gara, quando ha accusato i giocatori più giovani di “smanettare” troppo con i telefonini invece di concentrarsi su quello che devono fare in campo. 

Alvino elogia Llorente

Parole che il giornalista Carlo Alvino ha utilizzato per elogiare Fernando Llorente, uno dei giocatori più anziani nell’organico azzurro. “Uno che certamente non ‘smanetta’ è Llorente – ha scritto Alvino su Twitter – Professionista di specchiata moralità. Sempre allenamenti intensi e senza mai risparmiarsi pur sapendo di non giocare. Oggi è stato sul pezzo creando apprensione ai centrali avversari, ed è lui a dire a Bakayoko di andare a saltare insieme sulla punizione di Mario Rui. Esempio!”. 

Le parole del giornalista, però, sollevano parecchie critiche da parte dei tifosi azzurri. “Scusa Carlo, ma credo che Baka sarebbe andato a saltare ugualmente. Eravamo 1-1 al 90°, non ci vedo nulla di eclatante!”, commenta Gè. 

I tifosi attaccano Gattuso

Altri, invece, trasformano il tweet di Alvino in un attacco a Gattuso. “Inspiegabile il fatto che Llorente debba fare tribuna per lasciare spazio a Petagna che era l’attaccante della Spal ultima in classifica con il peggior attacco della serie A… Gattuso non è un allenatore per la nostra squadra”, scrive Giovanni. E per Vincenzo “La serietà del professionista nn si discute, mi chiedo perché il mister dalla scorsa stagione ha concesso così poco a questo ragazzo”. 

“Carlo, commentare una partita del genere, dopo mesi del genere, con ‘i giovani di oggi smanettano troppo sui social’, è qualcosa di imbarazzante e penoso. Ma nemmeno lo zio ubriaco dopo il pranzo domenicale fa ragionamenti simili”, aggiunge Marco. “Come se fossero solo i giocatori del Napoli a usare i social… Oramai non sa più cosa dire”, il commento di Davide.   

SPORTEVAI | 11-01-2021 11:41

L'elogio di Alvino all'azzurro diventa un attacco a Gattuso Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...