,,
Virgilio Sport SPORT

L'ex Inter fa infuriare i tifosi: bufera sul web

Il commento per la vittoria dello scudetto scatena le reazioni dei social network

Tra coloro che hanno commentato ed esultato per la vittoria dello scudetto da parte dell’Inter non poteva mancare Marco Materazzi, bandiera nerazzurra e protagonista del Triplete del 2010. Il campione del mondo, come spesso gli capita, ha approfittato dell’occasione per marcare ancora una volta la differenza che, a suo parere, ci sarebbe tra l’Inter e la Juventus. 

Il commento di Materazzi

“Lo scudetto me lo godo perché ho detto dal primo giorno che era un ‘obbligo’ vincerlo. E perché ogni scudetto dell’Inter ne vale 4 o 5 di quelli degli altri…”, ha dichiarato Materazzi, con una chiara allusione alla Juventus che di campionati ne ha vinti 9 consecutivamente. Naturalmente le parole dell’ex difensore hanno scatenato le reazioni dei tifosi della Juventus… 

La reazione degli juventini

“Contando quanto sono inferiori quelli dell’Inter probabilmente ha ragione. Gli scudetti delle provinciali sono una rarità”, ironizza Turin su Facebook. 

D’accordo Danilo: “Beh che le provinciali vincono un campionato è molto raro, perciò il loro vale di più”. “In 9 anni di attesa ha tirato fuori solo questa stupidaggine??”, si domanda invece Carmelo. 

“Quindi stai dichiarando che la tua è una squadretta… – scrive Dino rivolgendosi direttamente a Materazzi – una meteora che ogni tanto appare e poi sparisce nel nulla… Mai sentito un affermazione così da un giocatore del Milan o della Juve”. 

Marcello in fondo concorda con l’ex difensore dell’Inter: “In effetti ha ragione…diciamo che ogni scudetto dell’Inter ne vale 9 della Juve. Per precisare”. Per Simone, le parole di Materazzi possono solo inorgoglire gli juventini: “Ma anche quando vincono questi pensano sempre alla Juve?”. 

E tu cosa ne pensi di Conte? È lui l’allenatore italiano più forte in circolazione?? Partecipa ora al nostro sondaggio!

SPORTEVAI | 03-05-2021 12:39

L'ex Inter fa infuriare i tifosi: bufera sul web Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...