Virgilio Sport

La famiglia Allievi riabbraccia Cantù

Roberto, figlio dell'indimenticato Aldo, prende il posto del dimissionario Davide Marson.

20-07-2020 20:19

La famiglia Allievi riabbraccia Cantù Fonte: Getty Images

Roberto Allievi è il nuovo presidente della Pallacanestro

Presidente di Legabasket tra il 1994 e il ’96, Roberto Allievi è soprattutto figlio di Aldo, il presidente che ha scritto la storia di Cantù, scomparso nel 2011: sotto la sua gestione, dal 1958 al 1960 e poi dal 1969 al 1995, la squadra visse il periodo più fulgido della propria storia, conquistando due scudetti (1974-1975 e 1980-1981), due Coppe Campioni (1982 e 1983), quattro Coppe Korać (1973, 1974, 1975 e 1991) e due Coppe Intercontinentali (1975, 1982).

Allievi prende il posto di Davide Marson, che ha condotto la società brianzola dopo la parentesi Gerasimenko.

“Sono onorato – le prime parole dopo la nomina – di aver ricevuto questo consenso da parte di tutto il CdA, significa che c’è fiducia sulla mia persona e sul mio progetto, che avrò modo di consolidare e portare avanti, dopo diciotto mesi di ottimo lavoro. Sono pronto e siamo pronti per mettere le basi del futuro”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...