,,
Virgilio Sport SPORT

La Juve ribalta il centrocampo: due colpi e due cessioni di lusso

I bianconeri ristrutturano la mediana in vista della prossima stagione.

La Juventus corre ai ripari dopo una stagione da dimenticare: il primo reparto da ristrutturare è il centrocampo, dopo le lacune evidenziate in questo campionato. Il club bianconero ha deciso che in estate saluterà Aaron Ramsey e Adrien Rabiot: indipendentemente dalla permanenza di Andrea Pirlo sulla panchina dei torinesi, entrambi non rientrano più nei piani della società.

Il centrocampista gallese, bersagliato dagli infortuni, non è mai riuscito ad essere continuo, mostrando solo a sprazzi le sue doti, mentre il francese nonostante sia più costante del compagno di reparto non ha mai convinto appieno la dirigenza, soprattutto a fronte dello stipendio percepito (7 milioni di euro).

Entrambi sono in lista cessioni: le loro partenze, probabilmente per la Premier League, potrebbero garantire plusvalenze importanti e soprattutto alleggerirebbero il monte ingaggi della Juventus.

Secondo la Repubblica, la Juve avrebbe già deciso i due sostituti: Hakan Calhanoglu e Manuel Locatelli. Il centrocampista turco non ha ancora trovato l’accordo con il Milan per il prolungamento del contratto, e potrebbe arrivare a parametro zero; il secondo è da tempo nei progetti futuri della Vecchia Signora, che ha intenzione di puntare su giocatori giovani e affidabili, afficancando il regista neroverde a Chiesa e Kulusevski.

Il classe 1998 sarebbe l’ideale per la Juve, che punta a svecchiarsi ulteriormente dopo il lungo ciclo di vittorie ormai concluso.

OMNISPORT | 14-04-2021 13:03

La Juve ribalta il centrocampo: due colpi e due cessioni di lusso Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...