,,
Virgilio Sport

La Juventus risponde alla Consob e rinvia l'assembla degli azionisti

Il club bianconero ha inviato, spontaneamente, tutti i documenti richiesti alla Consob. Intanto slitta, nuovamente, l'assemblea dei soci, ora fissata per il 27 dicembre.

21-11-2022 09:45

Con tanto di comunicato ufficiale, la Juventus ha fatto chiarezza su come vuole procedere in merito alle inchieste formulate da Consob e procura di Torino. Una strategia molto accurata che ha portato anche al rinvio dell’assemblea degli azionisti.

Juventus, inviati (spontaneamente) tutti i documenti alla Consob

La società bianconera ha fatto sapere, attraverso un comunicato ufficiale, di aver inviato, in forma del tutto spontanea, alla Consob tutti i documenti richiesti per la questione legata ai bilanci sotto indagine da parte della procura di Torino.

L’intenzione del club bianconero è quello di dimostrare, in maniera chiara, come i bilanci finiti sotto la lente d’ingrandimento, siano corretti. Per farlo, serve seguire le tempistiche delle indagini. Questo ha portato ad una seconda decisione.

Juventus, rinviata al 27 dicembre l’assemblea dei soci

Per poter avere tutto “sotto controllo”, la Juventus ha rinviato (nuovamente) l’assemblea degli azionisti. Inizialmente prevista per il 28 ottobre, era già stata rinviata al 23 novembre. Ora, con un comunicato ufficiale, arriva il secondo slittamento, al 27 dicembre.

“Al fine di assicurare massima trasparenza e tempi congrui agli azionisti per esaminare la predetta informativa, il Consiglio di Amministrazione della Società, riunitosi in data odierna, ha deliberato di posticipare l’Assemblea degli Azionisti, precedentemente prevista per il 23 novembre 2022, al 27 dicembre 2022. Le informazioni richieste da Consob ai sensi dell’art. 114, comma 5, del TUF1 saranno pubblicate in tempo utile prima dell’Assemblea degli Azionisti, in linea con la tempistica di pubblicazione dell’informativa pre-assembleare ai sensi di legge. Alla luce di quanto sopra, il calendario finanziario si intende modificato con l’indicazione del giorno 27 dicembre 2022 quale data dell’Assemblea relativa all’approvazione del bilancio d’esercizio al 30 giugno 2022, in luogo del 23 novembre 2022″, si legge nel comunicato pubblicato dalla società bianconera.

Juventus in azione, pronta alla battaglia legale contro la Consob

Come riportato da La Stampa, la Juventus si è mossa in maniera importante per essere pronta ad una vera e propria battaglia legale con la Consob. Dopo le parole di Andrea Agnelli, sono arrivate le prime mosse del club.

La volontà è di contestare i criteri di giudizio utilizzati dalla Consob e dimostrare come i propri bilanci siano invece corretti. Nelle prossime settimane sono attesi sviluppi.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...