Virgilio Sport

La Roma a cena fuori, aggrediti giornalisti dalla sicurezza: interviene Pellegrini

Una cena di gruppo si è trasformata in altro: il giornalista de Il Messaggero sarebbe stato aggredito dai bodyguard della Roma per non aver consegnato il video girato

18-05-2022 12:52

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Ha avuto degli effetti a dir poco sgradevoli, lo scontro scaturito dall’aver intercettato i giocatori della Roma a cena in prossimità di piazza Navona: la squadra si era riunita per condividere un momento di relax e anche di gruppo, in vista della trasferta di Tirana che deciderà l’assegnazione della Conference League.

La cena di gruppo sarebbe stata utile a preparare il doppio impegno con Torino e (soprattutto) Feyenoord riunendo tutti i calciatori da Pellegrini a Mancini, Zaniolo e Smalling. Invece si è trasformata in altro, secondo quanto emerso.

La Roma a cena fuori: si accende la tensione

Mancava solo Abraham, ma c’erano tutti i protagonisti della stagione. Inevitabile come la presenza dei calciatori abbia destato interesse tra i presenti, considerato che da quanto si evince da video e foto la cena si è consumata all’aperto. Qualcosa però non è andato come si sarebbe immaginato e due giornalisti sono stati aggrediti dal personale reclutato a difesa della privacy dei partecipanti.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, erano state scattate solo alcune foto scattate dall’alto dal primo piano di un appartamento adiacente al ristorante in cui i giocatori della Roma si erano riuniti: foto di una tavolata, con gente che mangia, solo che erano i giocatori giallorossi, quindi erano una curiosità per mostrare i calciatori in un momento conviviale.

L’aggressione al giornalista degli addetti alla sicurezza

Eppure la conseguenza è stata un’aggressione al collaboratore del Messaggero, Gianluca Lengua, da parte degli uomini del servizio di sicurezza; questo quanto riferito: agguantato per il collo della camicia (che si strapperà) con una presa professionale, le minacce, il tentativo di sbattergli la testa contro il muro, mentre il cronista chiedeva aiuto a voce alta.

A bloccare l’aggressione è stata la polizia, intervenuta dopo aver capito che stava accadendo qualcosa che andava oltre la mera sollecitazione di attenzione. Una scena a cui hanno assistito anche i passanti e che ha costretto Lorenzo Pellegrini ad avvicinarsi per capire che cosa stesse accadendo.

Girata l’indiscrezione della cena, alcuni giornalisti si sono recati sul posto per intercettare una notizia, scattare foto e girare video della serata, ma la cerchia di bodyguard della Roma ha limitato la loro azione.

Alcuni hanno quindi chiesto di poter accedere a un appartamento sulla piazza e produrre così il materiale: due fotografi (uno del Messaggero) e di un giornalista, ha chiesto ospitalità e si sono organizzati per scattare dall’alto, mentre Lengua sembrerebbe aver preferito rimanere giù.

La rissa con aggressione ai danni del giornalista

Quando i tre sono ricomparsi, si sono confrontati con gli addetti alla sicurezza che hanno manifestato il loro disappunto; Lengua ha iniziato a riprendere la scena, come documento a testimonianza di quanto stesse accadendo. Gli è stato intimato di mostrare il video che stava effettuando e, al suo rifiuto, è scattata l’aggressione, che nonostante alcuni tentativi di smentita, è in realtà piuttosto ben documentata in un video che è stato girato da chi assisteva al fatto.

Solo l’arrivo di due agenti della polizia ha posto fine alla colluttazione, poi come da prassi ci sono state le identificazioni dei protagonisti della vicenda, e si sono ascoltate le loro versioni dei fatti, posta l’assurdità del gesto e l’aver censurato un giornalista nell’esercizio del diritto di cronaca in un luogo pubblico.

La Roma a cena fuori, aggrediti giornalisti dalla sicurezza: interviene Pellegrini Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...