,,
Virgilio Sport SPORT

La Turchia brucia come l'Italia, appello di Ljajic: "Italiani aiutateci!"

7 morti e oltre 500 feriti, la Turchia brucia come l'Italia. Si mobilitano anche gli sportivi. Messaggio su Instagram dell'ex Fiorentina.

La Turchia come l’Italia sta attraversando un momento drammatico a causa dell’emergenza incendi. Come è accaduto la scorsa settimana nelle due isole maggiori, Sardegna e Sicilia, anche nello stato turco la situazione è piuttosto grave.
Anche il mondo dello sport si mobilita per aiutare la popolazione turca, messa letteralmente in ginocchio per via dei vasti incendi che stanno devastando il territorio.

Il calciatore serbo del Besiktas, Adem Ljajic, ex attaccante, tra le altre, di Roma, Inter, Fiorentina e Torino, su Instagram ha lanciato un drammatico appello all’Italia per fare in modo che dal nostro paese possano arrivare mezzi e aiuti per far fronte a questa tragica situazione: 

“La Turchia sta bruciando, cosi come i boschi, animali, case, persone… piano piano sta bruciando tutto!!  Serve aiuto! Gli aerei non sono cosi abbastanza da poter spegnere le fiamme ! È un momento difficilissimo per la Turchia! Servono aerei, aiuti da altri stati !!! Volevo chiedere aiuto, collaborazione ai paesi vicini per dare una mano inviando aerei per spegnere le fiamme, volevo chiedere aiuto anche allo stato Italiano essendo ben organizzato e pronto a dare una mano come ha sempre fatto, aiutare la Turchia. Più siamo, più siete, più aerei e più acqua c’ è, meno danni ci saranno…. Cara Italia, care nazioni vicine, la Turchia ha bisogno di voi”.

Le immagini sono accompagnate da un video impressionante con fiamme alte diverse metri. Il bilancio in Turchia è gravissimo: 7 morti e oltre 500 feriti. Turisti evacuati e oltre 100 roghi che hanno impegnato centinaia di persone: aiuti giunti da Ucraina, Russia, Azerbaigian e Iran.

OMNISPORT | 02-08-2021 20:08

La Turchia brucia come l'Italia, appello di Ljajic: "Italiani aiutateci!" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...