,,
Virgilio Sport SPORT

Lazio in rimonta sul Sassuolo, decide il solito Immobile

I biancocelesti di Simone Inzaghi vanno sotto dopo sei minuti per il gol di Caputo, poi pareggiano al 25' con Milinkovic-Savic, gol decisivo del capitano al 71'.

La Lazio è priva di Luis Alberto, operato di appendicite e sostituito da Akpa Akpro, per Simone Inzaghi in avanti c’è il capitano Immobile con a supporto Milinkovic-Savic, Leiva, Lazzari e Marusic, De Zerbi si affida a Caputo con alle sue spalle Defrel, Djuricic e Traoré.

Ed è proprio l’attaccante degli emiliani a portare in vantaggio il Sassuolo dopo soli 6 minuti: da Traoré a Djuricic che mette al centro per Caputo che batte Reina con una conclusione rasoterra. Occasione per il pareggio dei biancocelesti al 15’ ma il tiro di Correa viene deviato da Ferrari e si spegne sul fondo. Al 25’ effettivamente arriva l’1-1: angolo di Correa dalla destra e colpo di testa vincente di Milinkovic-Savic sul quale Consigli non può nulla. Primo tempo dal ritmo elevato ma con poche altre occasioni da gol.

Il secondo tempo continua sulla stessa falsariga fino a quando al 71’ la Lazio va in vantaggio: Marusic fugge sulla sinistra e mette al centro per Immobile che di sinistro fulmina Consigli. Tra i cambi effettuati, Simone Inzaghi ha mandato in campo Caicedo al posto di Correa e De Zerbi mette Boga al posto di Traoré.

Il Sassuolo tenta il tutto per tutto ma si espone alle ripartenza avversarie, come all’89’, quando Consigli effettua una doppia parata, prima su Muriqi e poi su Escalante. Non c’è più tempo per gli emiliani, quarta vittoria consecutiva per i biancocelesti che staccano i neroverdi in classifica e agganciano il Napoli al sesto posto.

OMNISPORT | 24-01-2021 20:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...