Virgilio Sport

Lega Serie A rinnova la collaborazione come Global Partner di SFS21

Anche per questa edizione Lega Serie A ha rinnovato la partnership con Social Football Summit consolidando il ruolo di Global Partner.

Pubblicato:

Luigi Di Maso

Luigi Di Maso

Giornalista

Giornalista sportivo e professionista nel mondo della comunicazione digitale. Lavora insieme a club, leghe e brand nel mondo del calcio. È ormai da anni una delle anime del Social Football Summit di Roma. Per Virgilio Sport cura gli approfondimenti relativi all’intreccio tra i mondi del calcio, della comunicazione e del marketing

Lega Serie A rinnova la collaborazione come Global Partner di SFS21

Il 15 e il 16 novembre torna il Social Football Summit, giunto alla quarta edizione. L’unico evento italiano dedicato alla Football Industry con top speaker internazionali per l’edizione 2021 prevede la formula Hybrid Edition, dando la possibilità a tutti di seguire l’evento in modalità offline e online.

Anche per questa edizione Lega Serie A ha rinnovato la partnership con Social Football Summit consolidando il ruolo di Global Partner. SFS nelle edizioni passate è stata l’occasione e la piattaforma ideale per Lega Serie A per comunicare al mondo della Football Industry il lancio di alcuni progetti di spicco. Nel 2019 Lega Serie A scelse infatti il Summit per presentare la nuova applicazione ufficiale e il progetto eSerie A Tim, evento che ha permesso a Lega Serie A di ricevere il premio Best Italian Event agli Italian Esports Awards.

Grazie alla partnership rinnovata anche per l’Hybrid Edition, Lega Seria A completa il palcoscenico delle maggiori leghe calcistiche del nostro Paese presenti come partner al Social Football Summit. I maggiori stakeholder della Football Industry saranno presenti allo stadio Olimpico il 15 e 16 novembre 2021.

“Per il Social Football Summit la presenza della Lega di Serie A è fondamentale, sono 3 anni che abbiamo costruito insieme un percorso che ci vede impegnati a valorizzare e raccontare i processi e le strategie di Innovazione” spiega Gianfilippo Valentini, founder di Social Media Soccer e di Go Project. -Abbiamo creato un evento internazionale di riferimento per la Football Industry e La lega ci ha supportato aiutandoci a diventare interlocutore autorevole, ringrazio Luigi de Siervo e tutta la struttura della Lega per il loro impegno e contributo.

Come ogni edizione, il Social Football Summit diventa il luogo dove i maggiori stakeholder del mondo del calcio si riuniscono per confrontarsi e delineare la vision futura di questa industria. Top club come Inter e Chelsea, tutte le leghe calcistiche italiane, aziende come Google, Facebook, Twitter e media come Onefootball hanno già confermato la partecipazione all’evento che da quest’anno sarà possibile seguire da remoto e in presenza.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...