Virgilio Sport

L'Italbasket torna alle Olimpiadi dopo 17 anni, battuta la Serbia

La squadra di Sacchetti vince la finale del Preolimpico di Belgrado 102-95.

Pubblicato:

L‘Italia del basket compie l’impresa: la squadra di Sacchetti batte la Serbia per 102-95 nella finale del torneo Preolimpico di Belgrado e strappa il pass per le Olimpiadi di Tokyo, a 17 anni dall’ultima partecipazione.

Prestazione strepitosa della Nazionale, in vantaggio per quasi tutta la partita, trascinata da Mannion (24 punti) e dalle triple di Polonara (6/8). Bene anche Fontecchio (21), Tonut (15).

Per la Serbia non basta Andjusic, top scorer con 27 punti.

LA GARA

Ottimo approccio dei ragazzi di Sacchetti, precisi a canestro, si chiude a 28-22 il primo quarto con Tonut e Mannion già a quota 7 punti. Nel secondo quarto la Serbia opera il sorpasso ma viene immediatamente rintuzzata dagli Azzurri, che con una serie di triple firmate Ricci, Polonara, Tonut e Pajola volano sul +12 a fine primo tempo (57-45). Nove tentativi su 18 da tre a segno per la Nazionale, con 13 punti di Fontecchio e Polonara.

Ad inizio ripresa continua il momento magico dell’Italia, che sempre dalla distanza non concede respiro ai serbi: gli Azzurri sono in trance agonistica e volano fino a  +24 (73-49), poi il ritorno serbo, alla fine del terzo quarto la squadra di Sacchetti è avanti 80-63.

Torna a girare la Serbia nel concitatissimo ultimo parziale, l‘Italia resiste al ritorno della squadra di Igor Kokoskov e resta a distanza di sicurezza. Tanta tensione nel finale, la Serbia torna a -7 (100-93) ma Mannion guadagna un fallo cruciale a 30 secondi dalla sirena: entrambi i tiri liberi vanno a segno e l’Italia può fare festa.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...