Virgilio Sport

Lo strano caso di Ramsey: da marzo più minuti col Galles che con la Juve

Il centrocampista non è ancora riuscito a imporsi nella Juventus e i numeri lo confermano: da marzo ad oggi ha accumulato più minuti col Galles.

Pubblicato:

Lo strano caso di Ramsey: da marzo più minuti col Galles che con la Juve Fonte: Getty Images

Non c’è pace per Aaron Ramsey. L’avventura del centrocampista gallese, alla terza stagione alla Juventus, non riesce a decollare, con l’ex Arsenal che continua a non a trovare spazio con continuità nelle fila bianconere. 

Prima Sarri, poi Pirlo e infine Allegri non sono riusciti a schierarlo con continuità e a sfruttare le sue qualità a causa dei numerosi problemi fisici che hanno attanagliato (e continuano a farlo) il numero 8 bianconero.

Fino ad ora, Ramsey ha totalizzato 6 goal e 6 assist in 69 presenze con la maglia bianconera da quando è sbarcato a Torino, ovvero dall’estate 2019.

A proposito del rendimento in campo di Ramsey, c’è un dato molto particolare che sobbalza all’occhio. Da marzo ad oggi, il centrocampista classe 1990 ha giocato 447 minuti in 6 presenze con la nazionale del Galles e appena 378 minuti in 11 apparizioni con la maglia della Juventus.

Negli ultimi 7 mesi, da marzo ad oggi, Aaron #Ramsey ha giocato più minuti con il Galles (447 in 6 presenze) che con la Juventus (378 in 11 presenze).

— Enrico Turcato (@EnricoTurcato) October 4, 2021

Una statistica unica nel suo genere, che conferma la ‘doppia vita’ di Ramsey tra Galles e Juventus. Il 30nne continua ad essere protagonista con la sua nazionale, come dimostrato sia a Euro 2020 che nelle qualificazioni a Qatar 2022, mentre in bianconero è ancora molto lontano dalla forma e dal rendimento mostrati durante la lunga esperienza in Premier League con la maglia dell’Arsenal.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...