,,
Virgilio Sport SPORT

Lozano fa marcia indietro ma i tifosi napoletani non lo perdonano

L'attaccante messicano si era augurato di andare a giocare in una squadra più forte, scatenando una bufera tra i fan partenopei

18-11-2021 08:11

Da quando è al Napoli avrà rilasciato al massimo un paio di interviste, ma quella dettata dal Messico l’altro giorno ha scatenato una polemica infinita. Hirving Lozano, che in questa stagione in azzurro sta giocando meno, partendo molto spesso dalla panchina, si è augurato un futuro professionale diverso, lontano da Napoli e in un club più forte. Parole che hanno toccato la sensibilità dei tifosi, pronti subito a scaricarlo. Oggi il Chucky ha provato a fare marcia indietro con un lungo post su Instagram.

Lozano giura amore per il Napoli

Scrive Lozano: “A volte le mie parole possono essere prese dal contesto reale e qualcuno con un desiderio diverso da quello di dare l’interpretazione corretta, volenti o nolenti, le travisa. Non è mia intenzione chiarire o ritrattare qualcosa che non ho detto. Mi interessa di più che i fatti parlino da soli. Questi i fatti: io vivo a Napoli, i miei figli crescono, imparano e fanno amicizia a Napoli, gli amici di mia moglie sono napoletani, i miei vicini e amici sono napoletani, i momenti più belli della mia vita recente sono passati a Napoli. Lo devo ai tifosi della Napolitana e trovo nella loro fedeltà motivo sufficiente per lasciare anima, vita e cuore in campo ogni volta che indosso la maglia del Napoli”.

“Oggi gioco per il Napoli e mentre lo faccio, che spero sarà per molto tempo, non lo farò semplicemente perché è una squadra di calcio, lo farò perché il Napoli è dove vivo e dove sono felice, è casa mia e la difenderò a tutti i costi.”.

 I tifosi del Napoli non fanno sconti a Lozano

Parole che sono state apprezzate più dai tantissimi tifosi messicani che non dai napoletani, che si sentono ancora offesi a giudicare dalle reazioni: “Trovati una squadra che tanto servi a poco..non giochi manco titolare nel Napoli dopo due anni e parli di voler andare in una big..parla di meno e fai più fatti” o anche: “Non riesci ad essere titolare né incisivo nemmeno nella nostra squadra, come potresti ambire a qualcosa di superiore? Pensa a giocare”, oppure:Meno parole più fatti”.

Il popolo azzurro è ancora scosso:Dimostralo sul campo di meritarti una squadra “più grande” del Napoli” e poi: “Prima di quelle dichiarazioni eri un calciatore che stimavo, nessuno pretendeva amore eterno per la maglia del Napoli, quello arriva da solo ….a volte è meglio tacere piuttosto che essere fraintesi” e ancora:  “Dimostralo sul campo di meritarti una squadra “più grande” del Napoli”

C’è chi scrive: “Chucky è normale che nella nostra vita uno speri di migliorare sempre di più e di confrontarsi con sfide sempre più difficili specialmente per un atleta, quindi pure se tu desiderassi di andare in una squadra più importante ci sta. L’importante è che uno dia sempre il massimo dove in quel momento gioca e a Napoli un po’ di più perché il Napoli non è solo una squadra ma un baluardo contro i soprusi del nord”.

Qualche tifoso in sua difesa comunque c’è: “Chuky i napoletani sono con te” e infine: “Dai frate spacca tutto sei di Napoli tutta la vita”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...