Virgilio Sport

Magnini torna in vasca dopo 3 anni: "Sono ancora in piedi contro le calunnie"

Il campione di nuoto sogna Tokyo: "Non sarà facile ma sto lavorando bene"

Pubblicato:

Magnini torna in vasca dopo 3 anni: "Sono ancora in piedi contro le calunnie" Fonte: Getty Images

Filippo Magnini è tornato. Il campione di nuoto italiano, dopo anni difficili a causa dell’ingiusta squalifica per doping, ha chiuso con il nono tempo agli Assoluti di Riccione.

Ai microfoni di Rai Sport, il due volte campione del mondo si è sfogato per tutto quello che ha dovuto subire: “Sono abbastanza emozionato: da tre anni che non gareggiavo con questi campioni. Il mio obiettivo era scendere sotto i 50″ per costruire qualcosa di importante. Sono stati tre anni difficilissimi, nonostante siano stati i più belli della mia vita, visto che ho conosciuto Giorgia (Palmas, ndr.) e che abbiamo avuto due splendide figlie. Son dovuto rimanere in piedi, contro le calunnie: in quel momento tutti i vertici sportivi, tranne la Federazione, si sono allontanati, quindi ho potuto scremare le conoscenze. Olimpiadi? Vedo che ci sono molti giovani e non sarà facile staccare il pass per Tokyo ma stiamo lavorando bene con tutto lo staff. Abbiamo il nostro alfiere Miressi: io spero di dare il mio contributo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...