,,

Virgilio Sport SPORT

Maradona attacca Trump e rischia una squalifica

Le dichiarazioni di Dieguito fanno discutere.

Diego Armando Maradona rischia una squalifica nel campionato messicano dopo alcune sue dichiarazioni sul presidente degli Stati Uniti Donald Trump. La Federazione calcistica del Messico ha aperto un'inchiesta sulle frasi dette dall'ex Pibe de Oro al termine della partita di campionato vinta domenica sera dai suoi Dorados di Sinaloa contro il Tampico.

"Dedico la vittoria a Maduro e al popolo venezuelano che sta soffrendo per la politica imperialista degli sceriffi del mondo, che sono gli yankees. Sono convinti di poter spadroneggiare e di metterci paura solo perché possiedono la bomba più potente del mondo. Oggi più che mai sono vicino a Maduro. Che quel burattino di Trump sappia che non lo temiamo. Il popolo venezuelano non si farà piegare dalla sua tirannia e dalla sua politica del terrore", è la scomoda dichiarazione che il Diez argentino rischia di pagare a caro prezzo.

Maradona avrebbe infatti violato "gli articoli 6, 7, 9, 10 e 11 del codice etico federale – secondo cui – tutte le persone coinvolte nella federazione devono rispettare la dignità delle persone e astenersi dal compiere qualsiasi atto discriminatorio per ragioni di genere, razza, origine etnica, nazionalità e opinione politica".

Oltre alla squalifica Maradona potrebbe riceve una multa salata. Dieguito pochi giorni fa ha ricordato anche i caduti della guerra delle Malvinas su Instagram: "Io ho giocato a una partita di calcio. Loro hanno messo a rischio le loro vite. Il mio rispetto per i veterani e le famiglie degli eroi caduti nelle nostre isole Malvinas".

I suoi Dorados, quarti in classifica nella seconda divisione messicana, hanno vinto tre delle ultime quattro partite.

SPORTAL.IT | 05-04-2019 11:20

Maradona attacca Trump e rischia una squalifica Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...