Virgilio Sport

Marquez, prima il tamponamento e poi il disastro in gara: "Il momento più duro"

Il centauro catalano ha spiegato tutta la sua frustrazione dopo il 17esimo posto nella gara Sprint del Gran Premio d'Olanda di MotoGp

24-06-2023 18:50

Marc Marquez deve fare i conti con un altro sabato da dimenticare: il centauro della Honda è arrivato diciassettesimo nella gara sprint del Gran Premio d’Olanda, evidenziando tutta la sua impotenza e le sue difficoltà attuali con la RC213V.

La giornata era cominciata subito male: in Q1 delle qualifiche ufficiali si era distratto ed aveva tamponato Enea Bastianini, cadendo e pregiudicando il suo ultimo tentativo per entrare in Q2. “E’ il momento più duro”, ha ammesso l’otto volte campione del mondo, in crisi morale, fisica, e di fiducia.

Marc Marquez: una gara sprint anonima

Alle prese con gli acciacchi rimediati nelle tante cadute in Germania (una caviglia slogata e una costola incrinata), Marquez è scattato dalla diciassettesima posizione ad Assen: dopo una buona partenza in cui aveva guadagnato sei posizioni nel primo giro, è finito sempre più indietro senza mai riuscire a reagire.

“Poteva andare meglio, ma il fatto che non sia caduto non è poco. La soft all’anteriore non era un test, l’ho scelta perché è quella che ti dà più feedback per non cadere, vai più piano ma ci vuole questa“.

“Abbiamo finito la gara, domani è un altro giorno e poi inizieranno le vacanze. È normale non spingere dopo quello che è successo in Germania: ho un dito fratturato, una costola incrinata e un legamento rotto. Alla fine sono umano, guido ma prendo un decimo in un cambio direzione e un altro decimo in un altro punto, quindi sono tre-quattro decimi che prendo ad esempio da Nakagami, la Honda più forte qui”.

Marc Marquez: “Devo tenere duro, è la situazione più difficile”

“Domenica proveremo a fare un’altra gara. Questi tre anni sono stati fisicamente duri, e moralmente si tratta della situazione più dura della mia carriera sportiva. Devo lavorare e tenere duro, prima o poi le cose cambieranno. Devo riprendere fiducia con la moto”.

Marc Marquez: “Bastianini? Mi spiace per quello che è successo”

Poi Marquez ha commentato l’incidente con Enea Bastianini durante le qualifiche della mattinata. Il pilota catalano, che si stava apprestando all’ultimo tentativo per entrare in Q2, in curva 4 non si è accorto del centauro riminese perché era voltato per valutare l’eventuale sopraggiungere di altre moto alle sue spalle. Il ducatista si era messo correttamente fuori traiettoria dopo aver abortito il giro a causa di un errore, e stava andando piano: Marquez lo ha colpito in pieno finendo nella ghiaia.

“Come si dice quando le cose vanno male ‘piove sul bagnato’. Mi dispiace tanto per quello che è successo e per avere tamponato Enea Bastianini. Peccato”.

Marquez, prima il tamponamento e poi il disastro in gara: "Il momento più duro" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...