Virgilio Sport

Masters 1000 Miami: Sinner si salva e va al terzo turno

L'altoatesino annulla tre match point al finlandese Ruusuvuori nel tie-break decisivo che finisce per aggiudicarsi per 10-8, 6-4 3-6 7-6 il punteggio del match.

Pubblicato:

Masters 1000 Miami: Sinner si salva e va al terzo turno Fonte: Getty Images

Nel secondo turno del Masters 1000 di Miami, il primo del suo torneo dopo il bye al primo turno in quanto testa di serie numero 9, Jannik Sinner, numero 11 del mondo, batte col punteggio di 6-4 3-6 7-6 in due ore e 40 minuti di gioco il finlandese Emil Ruusuvuori, numero 71, salvando anche tre match point nel tie-break decisivo ed evitando di perdere tutti i punti conquistati con la finale dell’anno scorso. Al terzo turno il 20enne di Sesto Pusteria affronterà lo spagnolo Pablo Carreno Busta, testa di serie numero 17.

Nel primo set Sinner si trova 0-40 nel quarto game sul proprio servizio ma si salva, per giunta riesce a strappare la battuta a Ruusuvuori nel game successivo decidendo così il primo set a suo favore. Nel secondo Jannik annulla una palla break anche in questo caso nel quarto game ma non può nulla nel sesto, il finlandese mantiene il vantaggio e il match si allunga.

Il terzo set è pieno di colpi di scena: Ruusuvuori strappa il servizio a Sinner nel terzo gioco e mantiene il break fino al 5-3 poi sul 5-4 va a servire per il match ma perde la battuta a zero, come nel copione più classico per un tennista che si apprestava a vincere una partita importante. Si va al tie-break, nel quale ci sono ben 11 punti su 18 vinti contro il servizio, Ruusuvuori va sul 5-3, si fa rimontare, sul 6-5, sul 7-6 e sull’8-7 ha tre match point ma non li sfrutta e Jannik, viceversa, trasforma quello sul 9-8 e fa suo il match.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...