,,
Virgilio Sport SPORT

Mateo Kovacic non esclude il ritorno

Il centrocampista croato titolare a sorpresa nel Real che vince a Parigi e vola ai quarti di Champions.

Dal cilindro di Zinedine Zidane è uscito il nome di Mateo Kovacic per la partita più importante della prima parte di stagione del Real Madrid. Dopo il 3-1 dell’andata al “Bernabeu” a Parigi i blancos non potevano sbagliare nel ritorno degli ottavi di Champions ed ecco che il tecnico franco-algerino ha sorpreso tutti: in panchina, oltre a Bale e Isco, pure Kroos e Modric.

Casemiro e Kovacic hanno composto la coppia di centrocampisti e il croato se l’è cavata bene, al netto di un cartellino giallo ricevuto per un fallo da dietro su Di Maria, comunque un segnale del contributo offerto in fase difensiva. 

Al termine della partita l’ex interista ha parlato ai microfoni di ‘Premium Sport’: “Contava fare una grande partita e qualificarsi, abbiamo anche vinto quindi avanti così. Siamo il Real, veniamo da due Champions vinte e siamo pronti per lottare per la terza”.

Minutaggio ridotto in stagione per Kovacic, ma il giocatore non sembra voler lasciare la Spagna: “Tornare in Italia Ho grandi ricordi della Serie A e dell’Inter in particolare, mai dire mai, ma adesso non parlo di futuro: sto bene qui”.

SPORTAL.IT | 06-03-2018 23:25

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...