Virgilio Sport

Il matrimonio tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez: i 200 invitati, i vini della cantina, campione emozionato. Assente De Martino

La cerimonia domenica 30 giugno: tre giorni di festa in Toscana per la coppia. Belen in lacrime, il velo con la frase di Biagio Antonacci e gli sportivi

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

L’avvento della nuova edizione del Tour de France, celebrata dalla partenza da Firenze, coincide con la tre giorni studiata da Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez per festeggiare con i 200 invitati la loro promessa e il matrimonio atteso e voluto. La cerimonia tra l’ex corridore e figlio del celebre campione su due ruote Francesco e la modella argentina e sorella minore di Belén, si è celebrata il 30 giugno, nella splendida villa medicea “La Ferdinanda” nella meravigliosa cornice toscana tra i colli del Montalbano, poco distante da Prato.

Un matrimonio che si è rivelato una festa sentita, partecipe con le persone care, gli amici, i protagonisti del mondo dello showbiz e dello sport.

Il matrimonio toscano di Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Sui social questa tre giorni ha generato una quantità di contenuti che si intersecano per contribuire alla narrazione del prima, durante e dopo compatibilmente con quel che verrà prodotto in esclusiva. Quel che hanno condiviso gli ospiti, noti e meno, è una testimonianza di una festa emozionante per quanti erano presenti.

La cerimonia, con relativo scambio delle promesse e delle fedi è avvenuto domenica alle 18: a tenere la cerimonia un caro amico della coppia, davanti ai testimoni: Jeremias per Cecilia, fratello suo e di Belen (in lacrime) e i due fratelli di Ignazio per lui, Carlo e Francesca davanti ai genitori. Molto emozionato, da quel che si nota dai frammenti pubblicati, il celebre papà Francesco che non nasconde l’emozione per il figlio anche se, prima di arrivare in Toscana aveva rilasciato una divertente dichiarazione per smorzare la tensione del pre: «non mi sto sposando io».

«Questi luoghi mi sono familiari, se penso che lungo queste strade correvo con la bici per allenarmi negli anni ’70: la mia prima squadra fu toscana», si legge sull’Adige.

L’abito e il velo di lei, l’abito blu per Moser

Nessun dettaglio intanto per chi ne avesse la curiosità: a riportare quel che c’è da sapere, sono stati gli sposi che hanno presentato sui social la cena del sabato a unire tutti i presenti, il pacchetto salva invitati (con tanto di rimedi), messaggi e piccoli omaggi ai presenti. Per Cecilia, accompagnata da papà Gustavo, un abito raffinato di Atelier Emé con un velo che l’ha avvolta e su cui aveva fatto ricamare una delle frasi del testo di Iris, scritta da Biagio Antonacci.

“Quanta vita c’è in questa vita insieme a te”, la frase incisa a sancire un’unione che dura da ben sette anni e che ha affrontato momenti di crisi, di difficoltà, allontanamenti e ritorni.

Francesco Moser emozionato

Anche Ignazio era elegantissimo in Giorgio Armani, cravatta argento e rosa all’occhiello, uguale a quelle che componevano il bouquet della sposa. Lo sposo è arrivato al braccio della madre Carla Merz in blu elettrico, papà Moser altrettanto elegante e formale nel suo abito.

Gli anelli sono stati portati dai figli di Belen (accompagnata dal nuovo compagno, assente invece Stefano De Martino), Santiago e dalla piccola Luna Marì in abitino bianco vaporoso, poi le promesse molto sentite e il bacio mentre il vento ha alzato il magnifico velo indossato da Cecilia sigillando l’abbraccio tra i due sposi.

L’incontro al Grande Fratello Vip

Da quel GF Vip la Rodriguez minore e Ignazio Moser, promessa mai esplosa di una dinastia di ciclisti, si è rivelata una relazione non solo duratura ma di grande potenziale sul versante lavorativo. A fine del 2022 ecco arrivare la proposta di matrimonio, postata sui social, avvenuta in noto hotel di lusso a Merano, in Alto Adige in un contesto estremamente romantico com’è stata poi anche questa cerimonia che da quel che appare è stata pensata secondo la linea dell’allegria e della gioia quasi otto anni dopo il loro incontro.

A consentire che prendesse il via fu la partecipazione di entrambi al Grande Fratello Vip, edizione del 2017: una relazione divenuta pubblica fin dalle prime battute, con gli sviluppi seguiti in diretta senza filtro, se non nel momentaggio televisivo e con l’apporto esterno di Francesco Monte, ex compagno di Cecilia che fu poi abbandonato in diretta per poi intraprendere un percorso personale e professionale distinto.

Vini della cantina Moser e i vip

Sabato cena e domenica cerimonia con festeggiamenti ballerina con tutto il loro clan, da Moreno Moser a Nicola Ventola, Antonio Perfetto, Giulia De Lellis, Andrea Damante, Tony Effe, ai collaboratori più stretti. Menu toscanissimo con panzanella, crostini, pappa al pomodoro, carne alla griglia con verdure.

I vini serviti uscivano ovviamente dalle cantine di Moser che si è dedicato negli anni alla coltivazione delle viti sui suoi terreni: Sauvignon blanc, Teroldego e bollicine Trento doc. Poi, come da tradizione, Ignazio ha sorpreso Cecilia con una serenata cantando, non senza qualche indecisione nella voce, «La nuova stella di Broadway» di Cesare Cremonini.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...