Virgilio Sport

Matteo Berrettini torna alla vita pubblica per la premiere di "Supersex": prima uscita dopo l'annuncio del rientro e l'addio ufficiale a Melissa Satta

A Roma, sul red carpet, anche il tennista romano pronto al rientro a Phoenix. Presto lo rivedremo in campo dopo un lungo stop a causa degli infortuni

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

L’ultima comparsata a un evento pubblico risale a un tempo remoto, vuoi per gli allenamenti vuoi per quel che è stato, compreso il lungo addio con Melissa Satta, la quale è stata al suo fianco per circa un anno e ora non è più ufficialmente la sua compagna. Matteo Berrettini mancava da un red carpet dagli ultimi impegni in qualità di brand ambassador, componente per nulla trascurabile nella sua agenda, e dunque la sua presenza alla premiere di “Supersex”, produzione Netflix ambiziosa e intrigante in un’ottica di rinnovata linea dei contenuti, appare incoraggiante, a pochissimo da Phoenix e dal suo rientro annunciato.

Berro è tornato, ovunque. Nel tennis, sulle passerelle, nelle occasioni pubbliche che reputa compatibili con il suo programma e con quel che implica un rientro nel tennis giocato ai ritmi odierni.

Il ritorno in campo di Matteo Berrettini

Come illustrato, con dovizia di particolari, nel nostro approfondimento il tennista romano sta per riprendere la sua vita. Quella del campo, quella delle immersioni stagionali in tornei, programmi, routine per scansare definitivamente questi ultimi due anni che hanno segnato una carriera brillante e meritevole con Berrettini fermato dagli infortuni e da una sorte avversa, da Wimbledon 2022 in avanti quando si fermò dopo aver scoperto di avere il Covid.

Berro non gioca una partita dallo scorso agosto, quando uscì nel secondo turno degli US Open per via di un problema alla caviglia contro Rinderknech: l’inziio di una serie di complicazioni ai piedi che gli hanno impedito anche di sperimentare l’agognato ritorno a Melbourne agli Australian Open.

Fonte: IPA

Matteo Berrettini con Alessandro Borghi alla premiere

Nell’attesa conferenza stampa, della quale vi abbiamo fornito ogni passaggio in tempo reale, Matteo aveva fissato la data, quella più attesa per i suoi estimatori e per quanti lo hanno ammirato in team con i compagni della Coppa Davis o in campo con Jannik Sinner, che a Indian Wells potrebbe raggiungere il secondo posto in classifica.

Berrettini a Phoenix

Berrettini aveva detto di voler tornare in campo nel Challenger di Phoenix, in programma dal 12 marzo, e stanotte è arrivata la conferma da parte degli organizzatori del torneo, che hanno assegnato una wild card al tennista romano.

Sarà in ottima compagnia, visti i nomi di partecipanti illustri, poi sarà la volta di Miami che rappresenta un torneo più impegnativo sulla carta ma interessante al tempo stesso, in questa fase della stagione.

Il red carpet a Roma

Quindi ammirare Berrettini sulla passerella, in una sequenza ininterrotta per altri di superlativi anche abusati per la premiere dell’atteso “Supersex“, dopo mesi di traversie fisiche e anche psicologiche di non modesta implicazione, sorridente e quasi disteso in compagnia dell’amico Alessandro Borghi, è un fatto che conforta, rassicura.

La passerella per questo evento non aggiunge e non toglie altro che la certezza che Matteo sta tornando a occuparsi attivamente di quel che verte soprattutto della sua carriera, con pochissime concessioni entra tennistiche.

Il rapporto con Melissa Satta

La relazione interrotta con Melissa Satta, sua compagna per l’anno più complicato della sua carriera che sempre gli ha dimostrato sostegno e comprensione oltre che qualità nel difendere la loro relazione, rimane una fase che Berro ha definito con affetto e sulla quale non ama di certo tornare anche in segno di rispetto nei confronti dell’ex compagna, vittima di una incomprensibile quanto fastidiosa e ostile campagna social.

La conduttrice televisiva ha annunciato, attraverso i suoi account social, di aver dato mandato al suo legale dopo le offese che le sono state rivolte attraverso le piattaforme digitali, confermando la sua volontà di difendere la sua immagine, la sua vita privata e di proseguire nella sua persona lotta alle parole ostili.

Matteo Berrettini torna alla vita pubblica per la premiere di "Supersex": prima uscita dopo l'annuncio del rientro e l'addio ufficiale a Melissa Satta Fonte: IPA

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...