,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan, un big è ai saluti finali. Pronte altre tre cessioni

Contestato dai tifosi, Suso si prepara a fare le valigie. Via anche Borini, Reina e (forse) Piatek.

L'arrivo di Zlatan Ibrahimovic non sarà l'unica mossa di mercato del Milan durante il mercato di riparazione di gennaio. Il club di via Aldo Rossi, infatti, sta lavorando anche sul mercato in uscita e il nome più gettonato è quello dello spagnolo Suso, su cui è piombata la Sampdoria nelle ultime ore, ma per il quale non sono mai mancate offerte da Inghilterra e Spagna.

Contestatissimo dai tifosi, sia allo stadio sia a livello di social network, lo spagnolo pare ormai ai saluti con la società, e nonostante la fiducia rinnovatagli dal tecnico Stefano Pioli settimana dopo settimana il futuro dell'esterno sembra sempre più lontano da Milano.

La dirigenza della Sampdoria, secondo quanto riportato dalla 'Gazzetta dello Sport', avrebbe avvicinato quella rossonera al termine dello scontro diretto giocato il 6 gennaio, terminato a reti bianche. Suso, in realtà, non è stato uno dei migliori, ma l'ingaggio da parte della Samp avrebbe come obiettivo quello di rianimare un attacco parso molto spesso in difficoltà durante la stagione.

Per Suso sarebbe un ritorno a Genova: ci sarà da valutare anche l'impatto con i tifosi, visto il passato dello spagnolo con la casacca dei rivali cittadini del Genoa, da gennaio a giugno 2016.

L'operazione di sfoltimento della rosa non passa però solo dalla cessione di Suso: in uscita ci sono anche Piatek, per il quale si cerca un acquirente disposto a spendere almeno 30 milioni di euro, Fabio Borini, in direzione Hellas Verona, e Pepe Reina, che ha trovato l'accordo con l'Aston Villa. Come secondo portiere è vicino l'accordo con Emiliano Viviano, attualmente svincolato.

In uscita dal club rossonero, infine, c'è anche Mattia Caldara: il procuratore del difensore ha incontrato giovedì la dirigenza rossonera, per accordarsi su un trasferimento in prestito all'Atalanta, con l'obiettivo di ritrovare quella forma che non è mai riuscito a trovare nelle sue due stagioni al Milan.

SPORTAL.IT | 09-01-2020 17:08

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...