Virgilio Sport

Milan: Maldini prepara il doppio colpo in avanti, ma non è tutto

Il mercato del Milan in fermento nella giornata di oggi, coi rossoneri che stanno ponendo le base per due grandi colpi in attacco.

Pubblicato:

Il Milan è al momento in corsa per vincere il campionato di Serie A, ma per fare altrettanto bene in campo europeo servono rinforzi specialmente nel reparto avanzato. Pioli lo sa, così come i dirigenti Maldini e Massara, che proprio in queste ore stanno ponendo le basi per un doppio colpo che sarebbe davvero ottimo e soprattutto in linea con la nuova politica societaria.

Milan, assalto a Berardi e Scamacca

È la Gazzetta dello Sport a concentrarsi oggi sul prossimo mercato estivo del Milan, indicando nella coppa del Sassuolo Berardi-Scamacca i principali obiettivi del club di Via Aldo Rossi.

La Rosea parla di un prossimo incontro tra il duo mercato del Milan e Carnevali, AD del Sassuolo, proprio per parlare della situazione dei due gioielli. Sembra però che la valutazione che ne fa il Milan sia molto differente rispetto alle idee neroverdi: Maldini non vorrebbe spingersi oltre i 30 milioni cash per Scamacca e, vista l’età, non più di 15 per Berardi (classe 1994).

Il Sassuolo invece non è della stessa idea e punterebbe a monetizzare il più possibile dalla probabile vendita della coppa offensiva. La giovane punta del Sassuolo è da tempo nel mirino dell’Inter, ma Marotta ha dovuto frenare l’operazione per rispettare la linea societaria sugli investimenti.

Milan, Maldini tenta il colpo a centrocampo a zero dalla Germania

Stando che Renato Sanches del Lille rimane il nome in pole position per raccogliere l’eredità di Franck Kessie, che in estate volerà a Barcellona, la stampa tedesca riporta l’interesse di Maldini per Coerent Tolisso, classe 1994 del Bayern Monaco, in scadenza coi bavaresi e che non dovrebbe rinnovare il proprio contratto.

Tolisso è un giocatore di grande esperienza e farebbe sicuramente comodo al centrocampo di Pioli, ma il suo status di prossimo svincolato lo rende appetibile anche a molti top club europei, non ultimo l’Atletico Madrid di Simeone, che in estate punta a rinforzare proprio la mediana.

Milan, per l’attacco spunta un nome nuovo

Sono tanti i nomi low cost in orbita Milan per quanto riguarda l’attacco. Se Ibra dovrebbe alla fine rinnovare nonostante i tentennamenti sul ritiro, i rossoneri sono vicinissimi a chiudere l’affare Origi del Liverpool, che arriverebbe in scadenza e con un ingaggio dunque abbastanza importante.

Lazetic è considerato importante ma non per il presente immediato (ricordiamo che è un classe 2004, quando i 2004 in giro per l’Europa sono titolari) il nome nuovo potrebbe essere quello di Dries Mertens, in scadenza col Napoli e coi partenopei che non sembrano intenzionati ad avvalersi della clausola di rinnovo automatico unilaterale.

A riportarlo è il media belga Voetbal24, che parla della voglia di Dries di rimanere in Italia, dato che la sua famiglia si trova molto bene nel nostro paese. Su di lui recentemente ci ha fatto un pensierino anche la Lazio, con Sarri grande estimatore del suo ex giocatore ai tempi del Napoli

Quando integro fisicamente, Mertens è ancora un giocatore devastante e potrebbe essere davvero molto utile a Pioli soprattutto a gara in corso. Servirà una profonda opera di convincimento da parte di Maldini, ma i rossoneri ci pensano.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...