,,
Virgilio Sport SPORT

Mondiali Pista, l’Italia chiude col botto: Viviani oro nell’eliminazione

Ultima gioia per la Nazionale azzurra nella rassegna iridata di Roubaix dove il veronese conquista il quarto oro della spedizione.

24-10-2021 17:46

L’ Italia chiude i Mondiali su pista di Roubaix così come li aveva aperti, ovvero con l’oro al collo.

Se infatti in apertura di rassegna era stata Martina Fidanza ad annichilire la concorrenza nello scratch, oggi è toccato al capitano azzurro Elia Viviani portare il tricolore sul gradino più alto del podio.

Il veronese, autore di una corsa magistrale nell’eliminazione (unico brivido il testa a testa vinto per un pelo con l’americano Hoover), ha fatto suo l’ultimo oro in palio nella manifestazione iridata infrangendo il tabù della maglia arcobaleno.

L’alfiere della Cofidis infatti, oro nell’ omnium a Rio 2016 e bronzo quest’anno alle Olimpiadi di Tokyo , mai in carriera era riuscito a mettere le mani sulla maglia arcobaleno, una maledizione spezzata oggi all’ultima occasione utile regalando a sè stesso e a tutta la spedizione nostrana un’altra grande gioia.

“Sono felice perché questo è un titolo che fa la storia e arriva al termine di una stagione incentrata sulle Olimpiadi. Non è stato facile preparare l’appuntamento mondile e ancor più difficile è stato per noi stradisti ma siamo riusciti a trovare energie importanti e a regalare all’Italia il miglior risultato di sempre in un campionato del mondo su pista. Sono orgoglioso di essere riuscito finalmente a salire sul tetto del mondo ma sono anche orgoglioso di aver guidato questo giovane gruppo che continua a crescere e che ha un grande futuro davanti a sé ” ha detto commosso Viviani una volta sceso di sella.

Con la sua performance, l’Italia chiude i Mondiali con 4 ori (assieme a quelli di Viviani e Fidanza sono saliti sul gradino più lto del podio anche Paternoster e il quartetto maschile dell’inseguimento ), 3 argenti e 3 bronzi , un bottino di tutto rispetto che conferma come, dopo gli anni di buio quasi assoluto, il movimento nostrano su pista stia vivendo ora un momento davvero florido ed esaltante.

Di seguito la top ten dell’eliminazione vinta dall’azzurro classe 1989.

1 VIVIANI Elia (ITA)
2 LEITAO Iuri (POR)
3 ROSTOVTSEV Sergei (RUS)
4 GRONDIN Donavan (FRA)
5 HESTERS Jules (BEL)
6 VERNON Ethan (GBR)
7 MARTORELL HAGA Erik (SPA)
8 HOOVER Gavin (USA)
9 TENE Rotem (ISR)
10 CHALEL Yacine (ALG)

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...