Virgilio Sport

Mondiali Qatar 2022: Ronaldo, errori e assist per la Corea, le frecciate di Adani in telecronaca

Nell’ultima gara del girone l’asso portoghese aiuta involontariamente gli avversari a pareggiare: il commentatore Rai, fan di Messi, non manca di evidenziare l’errore 

02-12-2022 18:16

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, specializzato in calcio e pallanuoto, cura anche la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Nel Portogallo che, seppur sconfitto, passa come primo nel girone H agli ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022 sembra esserci una nota stonata: Cristiano Ronaldo. Schierato ancora titolare dal c.t. Fernando Santos nella partita persa contro la Corea del Sud, CR7 ha lasciato il campo al 65’ dopo una prestazione ricca di errori, come l’assist involontario per l’1-1 di Kim Young-Gwon. In telecronaca Daniele Adani non ha perso l’occasione per pungere il fuoriclasse portoghese. 

Mondiali Qatar 2022: Ronaldo a secco contro la Corea

Quella contro la Corea del Sud è stata la terza partita da titolare ai Mondiali di Qatar 2022 per Cristiano Ronaldo, che però non è ancora riuscito ad andare in gol su azione: in questa edizione della Coppa del Mondo l’ex attaccante di Real Madrid, Juventus e Manchester United ha segnato soltanto su rigore, firmando l’1-0 nel 3-2 contro il Ghana all’esordio. 

Schierato al centro dell’attacco anti-Corea da Fernando Santos, con Joao Mario e Horta ai lati, Ronaldo non è riuscito a incidere, venendo spesso anticipato dalla difesa degli asiatici e mostrando una certa insofferenza – certamente non inedita da parte sua – verso i compagni di squadra. 

Mondiali Qatar 2022: Ronaldo e l’assist involontario per la Corea

Diversi gli errori di Cristiano Ronaldo, il più grave di certo al 27’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo per la Corea del Sud, CR7 ha cercato di scansare il pallone calciato dalla bandierina, invece di rinviarlo, finendo così per toccarlo goffamente con la schiena. Il suo intervento s’è quindi trasformato in un comodo assist per il difensore coreano Kim Young-Gwon, bravo a insaccare l’1-1. 

Mondiali Qatar 2022: Ronaldo e le stoccate di Adani

L’errore di Ronaldo è stato prontamente sottolineato in telecronaca da Daniele Adani. Nei secondi successivi all’1-1, la seconda voce di Rai Sport, da sempre sostenitore di Leo Messi nel dualismo tra l’argentino e CR7, ha lanciato una frecciatina all’indirizzo del portoghese. “Purtroppo per Ronaldo non può mettere a referto questo assist, anche se penso che vorrebbe farlo…”, dice Adani facendo riferimento all’amore per le statistiche individuali del portoghese, che già contro l’Uruguay aveva provato a “rubare” il gol dell’1-0 di Bruno Fernandes. 

Più avanti, nel corso della partita, Adani ha sottolineato altri errori di Ronaldo, come in occasione di una facile rifinitura fallita per Horta o di un tiro al volo ciccato in piena area di rigore. Un’altra stoccata del commentatore è arrivata in occasione di un tap-in di testa sbagliato da Ronaldo dopo una corta respinta del portiere coreano su tiro di Horta. In precedenza CR7 si era lamentato per un tiro alto di Ruben Neves. “Quando i compagni tirano e prendono la porta però per Ronaldo va bene, perché lui così può fare tap-in”, le parole di Adani, pronto a evidenziare ancora una volta l’egoismo del portoghese. 

Leggi anche:

Caricamento contenuti...