Virgilio Sport

Mondiali, Portogallo: offerta shock per Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, attualmente impegnato al Mondiale con il suo Portogallo, avrebbe ricevuto una ricchissima offerta da un club saudita

01-12-2022 17:15

Il Portogallo di Cristiano Ronaldo si prepara ad affrontare l’ultima partita della fase a gironi dei Mondiali in Qatar 2022 contro la Corea del Sud, in programma domani alle ore 16. Tuttavia, come è noto, il campione di Madeira attira su di sè tutte le attenzioni dopo il suo svincolo dal Manchester United.

Mondiali, Portogallo: Ronaldo attende nuove offerte

Cristiano Ronaldo, ai suoi ultimi mondiali con la maglia del Portogallo, ha rescisso consensualmente il contratto con i Red Devils alcuni giorni prima dell’inizio della manifestazione qatariota, e sono già diverse le squadre che si sono palesate dinnanzi al suo manager Jorge Mendes pronte a ricoprire d’oro l’ex Real Madrid e Juventus. Tra queste, ovviamente, non mancano quelle – si fa per dire – più “povere” ma certamene di campionati più allenanti se confrontate con quelli arabi. A giorni, secondo Tuttomercatoweb, dovrebbero arrivare le offerte del Flamengo e del Corinthias, squadre che permetterebbero a CR7 di affrontare la Copa Libertadores, un torneo affascinante omologo dell’europea Champions League. Il contro? Quanto proposto non potrà mai raggiungere i petroldollari arabi.

Mondiali, Portogallo: ricca offerta dall’Arabia per Ronaldo

Come si diceva poc’anzi, una ricchissima offerta di un campionato non allenante (secondo i dettami di Ronaldo) sarebbe già stata presentata: lo sceicco saudita proprietario dell’Al-Nassr avrebbe intenzione di ricoprire d’oro il lusitano, offrendo 200 milioni di petroldollari all’anno per due stagioni e mezzo. Una cifra spropositata e lontano da ogni immaginazione dell’uomo comune. Tuttavia, fonti vicine a Ronaldo avrebbero fatto intendere che il cinque volte pallone d’oro non sia molto attratto dall’offerta nonostante l’ingente somma di denaro pronta per lui.

Portogallo: Ronaldo concentrato sui Mondiali

Ogni discorso relativo al futuro di CR7, però, viene rimandato al termine della Coppa del Mondo, con il 38enne concentrato a regalare la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della sua Nazionale per tentare poi un approdo alla finale. Secondo Sportmediaset, l’ex Juventus vorrebbe una squadra europea che gli farebbe disputare nuovamente la Champions League. E sullo sfondo resta l’ipotesi Mls, con l’Inter Miami di David Beckham che potrebbe presentarsi con una offerta milionaria.

Mondiali, Portogallo: offerta shock per Cristiano Ronaldo Fonte: ANSA

Leggi anche:

Caricamento contenuti...