Virgilio Sport

Mondiali, scoppia il caso Argentina in Qatar: Paulo Dybala trema

A pochi giorni dall'inizio dei Mondiali, il ct dell'Argentina Scaloni ha rilasciato delle dichiarazioni che hanno fatto tremare la squadra, su tutti Paulo Dybala.

17-11-2022 15:59

L’Argentina è pronta per i Mondiali, o quasi. Scaloni infatti, nelle ultime ore, ha gelato l’Albiceleste con alcune dichiarazioni. Il ct infatti, a pochi giorni dall’inizio della competizione che si disputerà in Qatar, sta pensando a qualche cambiamento.

Argentina, la lista dei convocati

Qualche giorno fa, Scaloni ha diramato la lista dei convocati dell’Argentina per i Mondiali in Qatar. Questi i giocatori scelti:

PORTIERI: Emiliano Martinez (Aston Villa), Franco Armani (River Plate), Geronimo Rulli (Villarreal)

DIFENSORI: Gonzalo Montiel (Siviglia), Nahuel Molina (Atletico Madrid), Juan Foyth (Villarreal), German Pezzella (Betis), Cristian Romero (Tottenham), Lisandro Martinez (Manchester United), Nicolas Otamendi (Benfica), Marcos Acuña (Siviglia), Nicolas Tagliafico (Lione)
CENTROCAMPISTI: Guido Rodriguez (Betis), Leandro Paredes (Juventus), Rodrigo De Paul (Atletico Madrid), Enzo Fernandez (Benfica), Exequiel Palacios (Bayer Leverkusen), Alejandro Gomez (Siviglia), Alexis MacAllister (Brighton)
ATTACCANTI: Lionel Messi (PSG), Paulo Dybala (Roma), Angel Di Maria (Juventus), Nico Gonzalez (Fiorentina), Joaquin Correa (Inter), Lautaro Martinez (Inter), Julian Alvarez (Manchester City)

Argentina, Scaloni spaventa Dybala

A ‘TyC Sports’ però, Scaloni ha mandato un messaggio chiaro alla squadra: “Abbiamo dei piccoli problemi, abbiamo alcuni giorni per completare la lista. Possiamo cambiare, speriamo di no, ma c’è questa possibilità. Non dico che ci siano giocatori che verranno tagliati dalla lista, ma ce ne sono diversi che sono stati lasciati fuori perché non erano in condizione di giocare e farlo avrebbe rappresentato un un rischio”.

Il protocollo stilato dalla FIFA prevede che ogni squadra possa apportare modifiche alla lista convocati solo per infortunio o malattia grave fino a 24 ore prima della prima partita del torneo: “Non posso garantire che questi giocatori stiano bene – continua Scaloni -. In linea di principio lo sono, ma bisogna essere prudenti. Per questo alcuni sono stati esclusi e ad altri abbiamo riservato un minutaggio ridotto”.

Argentina, c’è anche Dybala tra i possibili esclusi

Ma di chi sta parlando Scaloni? la risposta si può trovare nei quattro giocatori che non hanno preso parte all’amichevole contro gli Emirati Arabi: Cristian Romero, Nico González, Papu Gómez ma soprattutto Paulo Dybala.

Il giocatore della Roma, dopo aver recuperato dalla lesione al retto femorale, è tornato in campo contro il Torino, dimostrando tutta la sua classe. Le sue condizioni però non sono ancora al top e le parole di Scaloni fanno tremare la Joya. Nelle prossime ore, il ct prenderà la decisione finale.

Mondiali, scoppia il caso Argentina in Qatar: Paulo Dybala trema Fonte: Getty

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...