,,
Virgilio Sport SPORT

Monza a Berlusconi e Galliani: ci siamo

Sarebbe stato trovato l'accordo per l'ingresso nella società brianzola dell'ex cavaliere e del suo storico braccio destro.

05-09-2018 20:15

Il rientro nel calcio di Silvio Berlusconi sarebbe ormai a un passo. Secondo le voci che circolano in Brianza sarebbe stato trovato l'accordo per l'ingresso nel Monza dell'ex cavaliere e di Galliani: c'è chi, come 'Il Cittadino di Monza e Brianza', si sbilancia parlando di una quota del 70%.

"Una questione di cuore, una questione romantica, ma anche economica, poiché il fatto che sia stato proprio un dirigente di Fininvest a prendere il primo contatto, e non un semplice intermediario come accade quasi sempre in queste situazioni, è altamente indicativo – vi si legge -. Dopo la cessione del Milan e prima di diventare Senatore della Repubblica, a seguito delle elezioni del 2018, Adriano Galliani è stato nominato nell’aprile del 2017 presidente delle società immobiliari del gruppo Fininvest. L’investimento immobiliare nell’eventuale acquisizione del Monza Calcio è chiaramente sullo sfondo: lo stadio Brianteo è stato concesso in gestione per 44 anni dal comune alla società sportiva ad un canone di affitto moderato (c’è anche Monzello nell’accordo), con la possibilità di ricavarne un comparto commerciale. Un colosso come Fininvest, magari affiancando o affiancato dal gruppo Cogefin della famiglia Colombo, potrebbe trasformare lo stadio in un’infrastruttura di primo livello, tra le più belle e funzionali al mondo".

"Per quanto mi riguarda, io l’altro ieri ho ricevuto una telefonata che è stata una sorta di sondaggio da parte di un esponente di Fininvest, che mi chiedeva qualcosa sulla società, le solite informazioni preliminari sulla società, sullo stadio, sul bando che abbiamo ottenuto recentemente. Questo da un lato mi ha sorpreso, dall’altro mi ha fatto molto piacere perché vuol dire che in tre anni abbiamo riportato una società che non voleva proprio più nessuno, fallita, ad avere un certo appeal. Anche perché abbiamo raggiunto dei buoni risultati, andando vicini alla promozione in serie B, e soprattutto dando un’immagine di grande serietà, di valori nella gestione. E questo probabilmente può attirare anche l’attenzione di gruppi importanti. Per me sarebbe un grande onore avere come socio il gruppo Fininvest e Silvio Berlusconi. E sarebbe molto importante per la città di Monza e il territorio brianzolo. Sarebbe una grande cosa. Il Monza non è mai stato in serie A e questo potrebbe essere uno stimolo per chiunque, quello di raggiungere un obiettivo mai raggiunto in 106 anni di storia" ha detto nel pomeriggio, a Radio Sportiva, il presidente dei biancorossi, Nicola Colombo.

SPORTAL.IT

Monza a Berlusconi e Galliani: ci siamo Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...